Il mini multi-bioreattore automatizzato ambr® 15 di Sartorius Stedim Biotech

1 dicembre 2017
mini multi-bioreattore automatizzato

Nuovo mini bioreattore di Sartorius Stedim Biotech per migliorare lo screening di ceppi microbici

 

Il nuovo fermentatore ambr® 15 è un mini multi-bioreattore automatizzato progettato per aumentare l’efficienza di screening dei ceppi microbici e in grado di supportare colture microbiche in fed batch.

Integrato in un’unica stazione di lavoro, il sistema opera in parallelo e controlla a distanza fino a 24 recipienti ad agitazione – monouso e forniti sterili – ciascuno con un volume di 8-12 mL. Garantisce elevati tassi di trasferimento di ossigeno e rapidità di aggiunta di substrato e di aggiustamento di pH, con misurazioni di pH e DO ogni 12 secondi, e campionamenti multipli durante l’intero processo fermentativo.

ambr® 15 permette di aumentare l’efficienza e la velocità globale dello sviluppo di linee cellulari e terreni. E’ possibile selezionare la migliore combinazione di terreno e crescita cellulare con l’ausilio di semplici strumenti DoE.

ambr® 15 include un software DoE integrato BioPAT® MODDE, un pacchetto facile da usare che permette il rapido disegno di esperimenti multifattoriali per identificare le condizioni ottimali, efficace per lo screening dei terreni di coltura e l’ottimizzazione del processo.

L’implementazione del DoE nella fase iniziale consente di velocizzare e semplificare l’ottimizzazione del processo e lo scale up in bioreattori BIOSTAT® monouso di maggiori dimensioni, di scala pilota e produttiva.

 

Per maggiori informazioni clicca qui

 

Fonte Sartorius Stedim Italy

ARTICOLI CORRELATI

Urban Mining

Sum 2018: Meno di una settimana all'invio dei lavori!

La scadenza per l'invio dei lavori è prevista per il 31 gennaio

nuova strategia ue sulle materie plastiche

Nuova strategia Ue sulle materie plastiche

I produttori rispondono con un documento di impegno volontario alla nuova strategia Ue

Impianto Triga tecnezio

Enea e Perma-Fix Environmental Services produrranno insieme il tecnezio

L'intesa riguarda la produzione di tecnezio, sostanza essenziale per la produzione di radiofarmaci