Napoli, 11 scuole alimentate ad energia solare

8 gennaio 2018
napoli energia solare

Il Comune di Napoli avrà 11 nuove scuole alimentate ad energia solare, grazie ai Fondi del Patto per Napoli

 

Il Comune di Napoli ha dato il via al completamento degli impianti fotovoltaici in 11 strutture scolastiche, utilizzando i Fondi del Patto per Napoli.
Maria D’Ambrosio, assessore al Verde e alla Qualità della Vita del Comune di Napoli, ha commentato così la notizia: “Grazie a quest’intervento gli istituti delle periferie napoletane saranno tra i più virtuosi d’Italia in termini di sostenibilità ambientale ed economica. Nelle nostre 11 scuole del Sole azzereremo i consumi e le emissioni di CO2, oltre a ridurre notevolmente i costi in bolletta”.

Gli impianti sono stati installati in precedenza sui tetti degli edifici e manca solamente l’allacciamento alla rete elettrica.

Il corretto uso dei fondi per l’efficientamento degli edifici pubblici è uno dei temi caldi della prossima edizione di EnergyMed 2018. Benedetto Scarpellino, presidente di Anea e organizzatore dell’evento, ha spiegato a tal proposito che “l’efficienza energetica degli edifici pubblici consente di ottenere risparmi significativi nel rispetto dell’ambiente. Energia e Ambiente devono ormai rappresentare un binomio indissolubile e ANEA può dare un contributo sempre maggiore su questo tema, correlato alla salute delle future generazioni”.

Giunto alla sua 11ma edizione, Energymed 2018 è organizzato da Anea (Agenzia Napoletana Energia e Ambiente) e si svolgerà dal 5 al 7 aprile 2018 presso la Mostra d’Oltremare.

ARTICOLI CORRELATI

Urban Mining

Sum 2018: Meno di una settimana all'invio dei lavori!

La scadenza per l'invio dei lavori è prevista per il 31 gennaio

VENICE 2018

VENICE 2018 e le tecnologie per recuperare energia da rifiuti e biomasse

Il Venice 2018 avrà una durata di quattro giorni, dal 15 al 18 Ottobre 2018

Urban Mining

SUM 2018: 4° Simposio sull'Urban Mining e Circular Economy

Il SUM 2018 si terrà a Bergamo dal 21 al 23 maggio 2018