BioMonitor – analizzatore per Trattamento Acque

 

Lo strumento idoneo per consentire all’operatore di controllare realmente il carico al WWTP senza iperventilazioni inutili e quindi tagliando i costi di gestione con recupero di efficienza.

Il BioMonitor® funziona come un trattamento acque in miniatura, utilizzando la biomassa propria dell’impianto.

Le acque di scarico da analizzarsi sono miscelate con fanghi attivi ed aria e fatte passare attraverso dei minireattori in serie: al termine della sequenza viene misurata l’aria consumata con l’ossigeno residuo.

La biomassa consuma ossigeno per la respirazione endogena, chiamata anche attività dei fanghi. Questa parte del consumo totale di ossigeno è determinata a parte in una serie di minireattori di riferimento.

La sequenza, in questo caso, viene alimentata solo da aria e da fanghi attivi. Nel processo in miniatura, il fango attivo decompone le sostanze del campione delle acque e osservando la sequenza di riferimento, la domanda di ossigeno biologico necessario per la decomposizione è determinata in 3-4 minuti.

Questo analizzatore è in grado di lavorare nel campo 1-200,000 mg/L BOD con 2 streams ed è dotato di ampio display grafico come interfaccia uomo macchina, comprensivo di una comoda presa USB per scarico dati.

Fonte: rivista IC Industry&chemistry di settembre/ottobre 2015

ALTRI PRODOTTI