In arrivo la seconda edizione di Automation Instrumentation Summit

27 novembre 2017
seconda edizione di Automation Instrumentation Summit

Annunciata la seconda edizione di Automation Instrumentation Summit, evento di riferimento per il mondo della strumentazione e dell’automazione che si svolgerà al Castello di Belgioioso, in provincia di Pavia, il 4 e 5 luglio

 

Dopo il grandissimo successo della prima edizione di luglio 2017, che ha visto la partecipazione di 70 aziende, AIS e ISA Italy hanno da poco annunciato le date della seconda edizione di Automation Instrumentation Summit, che si terrà ancora una volta nella splendida cornice del Castello di Belgioioso (Pavia) il 4 e 5 luglio 2018.

 

Gli elementi del successo

Inaugurato con una sessione plenaria che ha visto la partecipazione di Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato di Maire Tecnimont e dei Presidenti di AIS e ISA Italy, rispettivamente Claudio Montresor e Ugo Baggi, l’evento si è rivelato un contenitore prezioso di incontri e dibattiti in un clima collaborativo internazionale. Un summit durante il quale si sono susseguite in lingua inglese, per tipologia di platea e per gli stessi speaker in prevalenza internazionali, le presentazioni di paper e case study relativamente ai temi: Innovazioni nel controllo di sistemi, Controllo e comunicazione negli impianti, Internet of Things: 4.0, Cyber security, Evoluzione della tecnologia nel campo della strumentazione e degli analizzatori. Gli stessi temi hanno costituito il focus dell’area espositiva allestita all’interno del Castello e nella tensostruttura, in cui 70 aziende hanno presentato le proprie esperienze di automazione e strumentazione in ambiti che spaziano dall’oil&gas, al petrolchimico, alla power generation, all’automazione manifatturiera.

 

La seconda edizione

Automation Instrumentation Summit 2018 si svolgerà al Castello di Belgioioso, in provincia di Pavia, il 4 e 5 luglio. Nell’area convegnistica, i relatori avranno l’opportunità di presentare case history e condividere il proprio know-how, mentre le aziende metteranno in mostra prodotti e soluzioni negli stand allestiti nell’area espositiva.

 

La Location

Il Castello di Belgioioso è una location storica che dà Ia possibilità ai visitatori di riflettere sul grande lavoro dei nostri predecessori. L’Italia è la culla della creatività, da Leonardo Da Vinci a Galileo, da Enrico Fermi a Giulio Natta, nonchè sede di industrie leader del settore come Tecnimont, Saipem, Technip, Techint e Foster Wheeler che gestiscono la gran parte di raffinerie, acciaierie e centrali elettriche, sparse in tutto il mondo.

 

Il Convegno

La finalità del Convegno, promosso dalle associazioni AIS e ISA ITALY SECTION, non è solo informare i partecipanti sulle tecnologie più attuali, ma anche dimostrarne la rilevanza nell’ottica del miglioramento della produttività e soprattutto della qualità e sostenibilità della produzione industriale.

 

Temi e topic

    • Tema 1: Innovazioni nel controllo di sistemi – In questa sessione saranno presentati i recenti sviluppi nelle strategie del sistema di controllo, con particolare enfasi su ottimizzazione e valutazione dell’integrazione del sistema, riduzione dell’energia, costi di manutenzione e miglioramento dell’efficienza.
    • Tema 2: Internet of Things, 4.0, Cyber security – L’Industrial Internet of Things (IoT) e l’industria 4.0 stanno rivoluzionando il mondo dell’energia e il processo industriale. Le aziende guardano sempre più a come sfruttare i propri dati attraverso la catena di approvvigionamento collegando le “things”: persone, processi e beni. Enormi investimenti sono già stati fatti in tecnologia. La svolta sarà data dalla capacità di sfruttare questi investimenti per creare nuove efficienze e ridurre i costi. I relatori dovranno considerare le odierne strategie di dati, la sicurezza in rete, l’analisi in tempo reale, insieme ad altri strumenti per l’ottimizzazione dell’IoT e quindi per rendere i processi aziendali più efficienti e sicuri.
    • Tema 3: Evoluzione della tecnologia nel campo della strumentazione e degli analizzatori – I relatori sono invitati a rispondere alle sfide e allo sviluppo degli analizzatori nel mondo dell’industria di processo. I temi copriranno la diagnostica, le pratiche di gestione sanitaria, la strumentazione del sistema di controllo, il processo di misurazione, l’analisi dei segnali, la condizione e la manutenzione basata sull’affidabilità, la sicurezza dei sistemi di processo, sistemi antincendio e gas, test e misurazione, analisi dei guasti e loro prevenzione, rilevamento degli errori.

 

seconda edizione di Automation Instrumentation Summit

 

I promotori

A.I.S. (Associazione Italiana Strumentisti) con sede a Milano, è una associazione senza fini di lucro che si propone l’accrescimento e la diffusione di conoscenze relative a strumenti e sistemi di misura e controllo attraverso convegni, seminari e pubblicazioni.

I.S.A. Italy Section è la Sezione Italiana di I.S.A. – The Instrumentation, Systems and Automation Society – che conta circa 40.000 soci tra i professionisti che operano nel settore della strumentazione e del controllo di processo.

 

Date utili:

  • Scadenza per invio titoli e abstract: 31 Gennaio 2018
  • Comunicazione agli autori di accettazione: 28 Febbraio 2018
  • Programma del Convegno: 2 Aprile 2018

Per ulteriori informazioni su AUTOMATION INSTRUMENTATION SUMMIT 2018, vi preghiamo di visitare il sito www.automationinstrumentationsummit.com

Fonte AIS e ISA Italy 

ARTICOLI CORRELATI

GPL consumatori

GPL: cosa ne pensano e come lo usano i consumatori

Ecco i risultati della survey che rivelano cosa pensano gli italiani del GPL e quale uso ne fanno

Air Liquide Feralpi

Air Liquide rinnova la partnership con il Gruppo siderurgico Feralpi

Si rafforza la partnership tra Air Liquide e il Gruppo Siderurgico Feralpi

CeraMem®

CTI-Orelis acquisisce le attività di CeraMem®

CTI-Orelis ha annunciato di recente l’acquisizione delle attività di CeraMem® da Veolia Water Technologies