Tesla espande produzione di tegole fotovoltaiche Solar Roof

5 settembre 2017
tegole fotovoltaiche

Tesla ha dato il via alla produzione di celle adatte alle tegole fotovoltaiche Solar Roof presso lo stabilimento di Buffalo

Tesla, l’azienda con a capo Elon Musk, ha iniziato a produrre su scala più ampia celle per la realizzazione in serie delle tegole fotovoltaiche Solar Roof. Le componenti in questioni sono fabbricate presso lo stabilimento Tesla di Buffalo, nello stato di New York.

La notizia è stata riportata da Bloomberg, che aggiunge anche che le celle saranno realizzate da Panasonic, partner dell’azienda in questo progetto, ed avranno anche un aspetto molto simile a i chip per computer.

L’azienda statunitense ha già iniziato a installare i suoi cosiddetti tetti solari, che somigliano in tutto e per tutto a dei tetti normali, se non fosse che le tegole in realtà sono fatte di vetro.

Elon Musk avrebbe intenzione di mettere in commercio ben quattro modelli (liscio, smerigliato, toscano e ardesia), che dovrebbero sostituire i classici pannelli fotovoltaici.

Per dimostrare quanto i tetti solari siano simili a quelli comuni, Tesla ha installato le prime tegole su alcune case di Wisteria Lane, il famoso set della serie Tv Desperate Housewives, ma nessuno si è reso conto della differenza.

La produzione delle innovative tegole, fino a poco tempo fa su piccola scala, era stata avviata solamente nella fabbrica di Freemont, in California, mentre adesso si amplierà grazie al contributo del nuovo stabilimento.

Jeff Brian Straubel, capo dell’ufficio tecnico di Tesla, ha confermato ai giornalisti dell’Associated Press che la compagnia possiede centinaia di lavoratori e macchinari nella nuova sede di Buffalo, e che la fabbrica in questione ha un’estensione di circa 111 mila metri quadri.

L’obiettivo è quello di produrre, a partire dal 2019, circa 2 GW di celle solari ogni anno presso il nuovo sito, un valore aumentato di parecchio rispetto alla stima iniziale di 1 GW all’anno.

ARTICOLI CORRELATI

danfoss sensori film sottile

Danfoss acquisisce la tecnologia dei sensori a film sottile

Danfoss ha acquisito da Sensata Technologies le attività legate a tecnologia chiamata Kavlico

Turboden Awarded a New Geothermal Power Plant

Turboden Awarded a New Geothermal Power Plant in Germany

The Company supplies a 3.4 MWe geothermal ORC unit in Bavaria

verniciatura 2G

L’industria della verniciatura del legno sceglie gli impianti 2G

2G Italia ha fornito l’unità di cogenerazione ottimizzata della linea agenitor per Torniveneta

Pin It on Pinterest

Share This