Creiamo insieme il mercato delle soluzioni a basso impatto ambientale!

24 marzo 2017
World Efficiency

 

Comunicato stampa, marzo 2017

Il cambiamento climatico e l’esaurimento delle risorse sono due realtà che ci riguardano sempre di più in ogni parte del mondo. Quali sono le soluzioni concrete già applicabili nei differenti settori economici e dove è possibile trovarle? Vero e proprio pioniere nel campo, World Efficiency riunisce queste soluzioni e le presenta in un formato totalmente inedito.

La vocazione di World Efficiency è riunire le soluzioni e i progetti innovativi provenienti dai diversi settori coinvolti per creare una vera e propria piattaforma di soluzioni a basso impatto ambientale. L’interesse di questa trasversalità è dimostrare che le soluzioni esistono e sono già applicabili. L’attenzione è inoltre nel favorire gli scambi e le sinergie tra settori con obiettivi comuni e che potrebbero condividere riflessioni, progetti e soluzioni.

L’offerta specifica di World Efficiency Solutions

Questo approccio inedito proposto da Reed Expositions si traduce concretamente nella creazione di una piattaforma destinata ad arricchirsi progressivamente e nell’organizzazione di un evento di tre giorni dal 17 al 19 ottobre 2017 a Parigi.

La piattaforma “WE Connect” fornirà progressivamente accesso a contatti, competenze, soluzioni innovative ed ad esempi di “best practices” per restare aggiornati sulle tematiche principali – o scoprirne di nuove – e favorirà gli incontri e gli appuntamenti d’affari.

L’evento World Efficiency riunirà decision makers in collaborazione con World Efficiency Climate Ltd, un’esposizione di soluzioni multisettoriali, una vetrina delle innovazioni più dinamiche con PEXE-Eco aziende francesi e uno spazio di formazione per le nuove pratiche legate a ciascun settore. Inoltre, sono già previste sessioni parallele e workshop, numerosi “side events” tra cui il 16° Meet.ING di Syntec-Ingénierie e il 2° HQE International Summit dell’associazione Alliance HQE-GBC.

World EfficiencyWorld Efficiency Solutions desidera sviluppare così una vasta comunità di operatori ed esperti provenienti da tutto il mondo, pubblici o privati, impegnati, ciascuno al proprio livello, per lo stesso obiettivo: rendere concreto il cambiamento ecologico dell’economia. Costituisce di fatto un’occasione senza precedenti di lavorare insieme, di creare nuove alleanze, di fare emergere l’innovazione e di spiegare le soluzioni per i progetti a breve o a media scadenza.

Cinque grandi settori di soluzioni

Il nuovo appuntamento internazionale World Efficiency Solutions è creato in stretta collaborazione con operatori del mercato mondiale (World Climate Ltd, ICLEI,The Shift Project, Alliance HQE-GBC…) e un comitato organizzativo composto da rappresentanti di differenti filiere*. Questa collaborazione ha permesso di selezionare cinque settori chiave che saranno declinati nell’evento: “Energia pulita e accessibile”, “Produzione e consumo responsabili”, “Infrastrutture e mobilità verde”, “Città e territori sostenibili”, “Conservazione e ripristino degli ambienti naturali”.

Entrate anche voi a far parte della comunità degli operatori dell’economia a basso impatto ambientale e partecipate alla creazione di questo nuovo mercato!

 


*I membri del Comitato organizzativo di World Efficiency Solutions sono: ADEME; Advancity; Alliance HQE-GBC; ASTEE; Biogaz Vallée; BRGM; Business France; Club Ademe International; C3D-Club dei Direttori dello Sviluppo Sostenibile; CINOV; Cleantuesday; FEDEREC; FEE-France Energie Eolienne; ICLEI; Gli Eco Municipi; Ministero degli Affari Internazionali; MEDEF International; Ministero dell’Ambiente, dell’Energia e della Tutela del Mare; Orée; PEXE-Le Eco-aziende francesi; PFE-Partenariat Francais pour l’Eau; Paris Region Entreprises; SFGP-Société Francaise de Génie des Procédés; Syntec-Ingénierie; The Shift Project; UPGE-Union des Professionnels du Génie Ecologique; Victoires Editions; Vivapolis; World Climate Ltd.

 

ARTICOLI CORRELATI

supporto reach

REACH: online un supporto alla gestione degli Scenari Espositivi

Federchimica in collaborazione con Enea ha realizzato un documento come supporto per la gestione degli Scenari Espositivi

Urban Mining

Sum 2018: Meno di una settimana all'invio dei lavori!

La scadenza per l'invio dei lavori è prevista per il 31 gennaio

VENICE 2018

VENICE 2018 e le tecnologie per recuperare energia da rifiuti e biomasse

Il Venice 2018 avrà una durata di quattro giorni, dal 15 al 18 Ottobre 2018