Nuovi trasmettitori elettronici di pressione Valcom

25 Luglio 2016

Massimi livelli di precisione, versatilità e minimo ingombro: queste le caratteristiche principali delle due nuove serie di trasmettitori elettronici di pressione 27A e T7N rilasciate da Valcom. Strumenti utilissimi per la misura di pressione, vuoto e livello nei diversi settori dell’industria di processo

Oltre trentacinque anni di esperienza e una costante attenzione Ricerca & Sviluppo per offrire soluzioni sempre innovative per le misure di livello, pressione, vuoto, temperatura, portata, peso specifico, lucido, consistenza e nebbia d’olio. Questo l’identikit di Valcom, partner affidabile per il controllo dei processi industriali. Recentemente la società lodigiana ha presentato due nuove serie, la 27A e la T7N, in grado di raggiungere elevatissimi livelli di precisione.

La serie 27A include trasmettitori elettronici di pressione versatili e che offrono ottime performance. Tutte le versioni del prodotto sono caratterizzate da dimensioni compatte (custodia tipica Ø27mm) e dalla scelta di campi fissi (con aggiustabilità entro il ±10% del campo). Questi trasmettitori sono utilissimi in applicazioni industriali in cui è necessario misurare la pressione di liquidi, gas e vapori anche in diverse condizioni di funzionamento. Inoltre, hanno un’elettronica analogica e sono interamente costruiti in acciaio inox.

La serie T7N, invece, comprende trasmettitori elettronici di pressione Smart con uscita 4÷20mA e protocollo di comunicazione digitale HART® che permettono la misura di grandezze quali la pressione, il vuoto e il livello all’interno di processi industriali e navali off-shore. La configurazione e le regolazioni possono essere eseguite localmente per mezzo di pulsanti e display oppure a distanza mediante comunicatori compatibili con il protocollo HART®. Nella versione con sensore remoto e nel caso sia previsto un separatore montato a distanza e collegato mediante un capillare, al trasmettitore viene associata una staffa per il montaggio a parete.

Valcom

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

plastica riciclata

Additivi che migliorano la qualità della plastica riciclata

BASF lancia una nuova gamma di additivi che migliorano la qualità del materiale poliolefinico post-consumo e post uso industriale per...

La tecnologia waste-to-methanol converte chimicamente rifiuti urbani altrimenti smaltiti in discarica o avviati all’incenerimento, in un gas di sintesi da cui si ottiene il metanolo.

Patto per la tecnologia 'waste to methanol'

MyRechemical e Johnson Matthey cooperano per sviluppare commercialmente la tecnologia 'waste-to-methanol' a livello mondiale e...

Nuovi prepolimeri Low-Free di LANXESS

Nuovi prepolimeri Low-Free di LANXESS

Dall'azienda leader nella produzione di specialità chimiche LANXESS arrivano due nuovi prepolimeri a bassissimo contenuto di diisocianato...

Share This