Valvola a pistone di regolazione

20 Ottobre 2016

M&M International presenta le Valvole a Pistone di regolazione Rotork M&M 

 

M&M International è un azienda con oltre 35 anni di esperienza in campo internazionale nella produzione e commercializzazione di Elettrovalvole e Valvole a Pistone. La qualità dei prodotti, l’eccellenza del servizio Clienti, il rispetto dell’ambiente sono garantiti da un sistema aziendale gestito in conformità alle Norme ISO 9001/14001 e OHSAS 18001. Ad Agosto 2015 M&M è entrata a far parte del Gruppo Rotork.

Descrizione: Le Valvole a Pistone di regolazione Rotork M&M sono valvole elettropneumatiche dove l’apertura – chiusura dell’otturatore non è del tipo ON-OFF, ma è modulabile su valori intermedi a seconda delle necessità dell’impianto. Nelle nostre valvole un circuito elettronico provvede al posizionamento dell’otturatore, mentre la curva di regolazione è affidata alla particolare forma geometrica dell’otturatore stesso. Le Valvole a Pistone di regolazione Rotork M&M trovano impiego nel campo della termoregolazione, nel controllo di pressione / velocità di rotazione dei motori idraulici, nel dosaggio ecc… In generale è indicato l’uso della Valvola a Pistone di Regolazione per qualsiasi sistema che necessiti di una parzializzazione della portata.

Funzionamento: Le Valvola a Pistone di regolazione Rotork M&M sfrutta il principio di regolazione “Closed loop control”. Durante il funzionamento della valvola, la scheda elettronica confronta il segnale proveniente dal sensore di posizione (feed-back) con quello di controllo (set-point). Qualora ci fosse discrepanza tra i due, il microprocessore interviene agendo sulle due microvalvole per ripristinare la situazione di equilibrio. Es. Se la valvola è chiusa e il segnale di controllo è impostato per comandare un’apertura dell’80%, il microprocessore ecciterà la microvalvola di carico fino a quando la valvola si porterà nella posizione richiesta.

Specifiche del prodotto:valvola_a_pistone_di_regolazione_02
Corpo e tubo in AISI 316L, posizionatore in alluminio anodizzato, tenute in PTFE (standard) o PEEK (optional), attuatore in Poliammide rinforzato con fibra di vetro.
Possibilità di gestire vari fluidi (acqua, olio e vapore ecc..) con temperature tra -10°C e 180°C.
Disponibile in versione “Direct” (NC) o “Reverse” (NA), corpo valvola con attacchi filettati GAS, NPT, a saldare, flangiati o clamp; DN da 15 a 50 mm (da DN32 a DN50 conformi alla Categoria I della Direttiva 2014/68/UE).
Connessioni elettriche con connettore M23 da 12 poli.
Isteresi <1% f.s., ripetibilità <0,5% f.s., set point minimo <2% f.s, segnale di set-point: 0-10V / 4-20mA.
A richiesta corpo e otturatore possono essere forniti con trattamento indurente. Il trattamento preserva l’integrità della sede valvola, garantendone maggior durata e resistenza all’erosione. Consigliamo il trattamento se si utilizzano: vapore, fluidi ad elevata velocità o cavitanti.

 

ARTICOLI CORRELATI

Ravenna

Quindicesima edizione di OMC a Ravenna dal 25 al 27 maggio 2021

La XV edizione di OMC avrà l'obiettivo di discutere le sfide della transizione energetica a partire dal percorso che l'industria...

Titolchimica

Titolchimica da piccolo laboratorio a S.p.A.

È la passione per la chimica, la costante che ha portato Titolchimica ad evolversi da piccolo laboratorio per la produzione...

Reazione

La prima simulazione di una reazione chimica con un computer quantistico

I ricercatori hanno ricostruito una reazione con una molecola di diazene, che consiste di due atomi di azoto e due...

Pin It on Pinterest

Share This