2017: un anno record in Asia per Air Liquide

23 Gennaio 2018
asia air liquide

Nel 2017 Air Liquide ha chiusi diversi nuovi contratti a lungo termine con importanti produttori di elettronica in Cina, Giappone e a Singapore

 

I gas vettori come l’azoto ultra-puro sono fondamentali nell’industria high tech dei semiconduttori, poiché vengono usati direttamente nei processi di produzione dei chip e dei display, oltre che per mantenere un’atmosfera ultrapulita al fine di proteggere gli strumenti di produzione. Air Liquide investirà in nuovi sistemi onsite ad altissima efficienza per la produzione di azoto con purezza ultra-elevata, che rappresentano una capacità totale di 170.000 Nm3/ora.

Inoltre nella regione Asia-Pacifico la domanda di materiali avanzati forniti da Air Liquide ha continuato a crescere, in particolare in Cina, Corea del Sud e Giappone. I materiali avanzati vengono utilizzati nei primi strati dei nano-transistor che rappresentano l’elemento fondamentale dei processori e delle memorie presenti nell’elettronica di consumo e nei dispositivi mobili.

Le nuove evoluzioni tecnologiche generano oggi una forte domanda di chip, sensori e schermi ad alta risoluzione. Air Liquide supporta i clienti che producono dispositivi di memoria all’avanguardia, che offrono un accesso più rapido ai dati o destinati a smartphone di ultima generazione.

Michael J. Graff, Executive Vice President e membro del Comitato Esecutivo del Gruppo Air Liquide che supervisiona l’attività Elettronica, ha affermato: “Il Gruppo continua a dimostrare la sua leadership nel settore dell’elettronica in Asia. Questi nuovi contratti illustrano la capacità di Air Liquide di fornire ai clienti del settore dell’elettronica prodotti e servizi che soddisfano gli standard qualitativi più elevati del mercato in rapida crescita dei semiconduttori e degli schermi piatti”

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Saipem due progetti offshore in Arabia Saudita

Saipem si aggiudica due progetti offshore in Arabia Saudita per un valore totale di circa 500 milioni di dollari

L'operazione consolida ulteriormente il posizionamento di Saipem in Medio Oriente.

Eco Fox

Eco Fox, nuova joint venture tra Q8 e Fox Petroli

Q8 Italia e Fox Petroli diventano soci paritetici della Eco Fox, primario operatore nel settore dei carburanti di origine biogenica.

pavilion energy logo

Shell firma un accordo per l'acquisizione di Pavilion Energy

L'integrazione dei portafogli inizierà dopo il completamento dell'operazione, previsto per il primo trimestre del 2025.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda