Air Liquide firma un contratto con la start up italiana Numanova

6 Marzo 2018
Air Liquide Numanova

Air Liquide ha firmato un contratto pluriennale con Numanova per la fornitura di gas Argon

 

Air Liquide annuncia la firma di un contratto pluriennale con la start up italiana Numanova, specializzata nella produzione di polveri metalliche. Air Liquide fornirà fino a 6 milioni di Nm3 all’anno di Argon di elevata purezza, in forma liquida per rigassificazione, al nuovo sito di produzione di Numanova a Nera Montoro (Narni).

L’Argon è utilizzato come gas inerte di processo per la produzione e la lavorazione delle polveri metalliche di altissima qualità e successivamente, nella fabbricazione additiva nelle stampanti 3D, per proteggere le polveri dalla riossidazione e garantire la miglior qualità interna ed esterna dei pezzi stampati.

Numanova dispone della più avanzata tecnologia di gas-atomizzazione per la produzione di polveri metalliche presente oggi sul mercato internazionale: il processo consiste nella polverizzazione in finissime goccioline di un flusso controllato di metallo fuso, grazie a un getto di Argon ad alta pressione; solidificandosi, le goccioline formano una polvere micrometrica altamente sferica. A partire da queste leghe in polvere, Numanova è in grado di fornire al mercato una vasta gamma di polveri metalliche per la fabbricazione additiva di parti con geometrie complesse dotate di nuove funzionalità (ad esempio, per la fabbricazione di protesi nel settore biomedicale, di componenti turbina nel settore aeronautico ed energetico, nell’industria del lusso).

In Europa, oltre a Numanova, altre società come Erpro & Sprint, Fada-Catec, il Centro delle tecnologie avanzate aerospaziali di Siviglia in Spagna e ADIRA-Metal Forming Solutions si sono affidate alle competenze di Air Liquide in questo settore affinché le accompagni nel loro sviluppo.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

riciclo chimico itelyum plasta rei

Economia circolare, il Gruppo Itelyum entra nel mercato del riciclo chimico della plastica

Il processo, messo a punto da Plasta Rei, permette di recuperare oltre il 95% del PET utilizzato, contribuendo significativamente alla...

h3i 2024 industry chemistry

H3i 2024: cinque motivi per non mancare all'appuntamento i prossimi 5 - 6 Marzo

L'incontro annuale dedicato ai professionisti per la formulazione del settore detergenza in ambito domestico, industriale e istituzionale, torna all’NH Milano...

DECT D83ex ascom

Newchem sceglie i dispositivi DECT D83ex e la piattaforma Ofèlia di Ascom

L'azienda chimico-farmaceutica migliora la comunicazione interna e ottimizza la gestione e l’invio di allarmi nello stabilimento di Verona, grazie a...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda