Antares Vision si conferma partner di riferimento per l’industria farmaceutica italiana

18 luglio 2019
Antares

Antares Vision, multinazionale leader mondiale nei sistemi per l’ispezione visiva, nelle soluzioni di tracciatura e nella gestione intelligente dei dati, comunica di aver siglato un accordo con il gruppo farmaceutico internazionale Recordati. L’intesa prevede la fornitura dei software di Livello 3 (Stabilimento produttivo) e Livello 4 (Corporate) per i siti produttivi in Italia (Milano), Spagna (Utebo) e Francia (Saint Victor e Nanterre), che saranno così in grado di operare nel pieno rispetto della Direttiva 2011/62/UE FMD (Falsified Medicines Directive). In vigore dallo scorso 9 febbraio, la Normativa Europea si prefigge di prevenire e contrastarne la contraffazione, introducendo nuove modalità di tracciatura e controllo dei farmaci.

 

Grazie a questo accordo, Recordati ha implementato nei propri siti produttivi alcuni software dell’ATS (Antares Tracking System), una suite software completa e flessibile per gestire al meglio le attività di Track & Trace dal Livello 1 al Livello 4, fino al Livello 5. L’implementazione di ATSFOUR, ad esempio, consente di gestire in modo efficace lo scambio dei dati con le diverse autorità degli hub nazionali e la comunicazione tra i diversi attori della supply chain. Parte integrante del sistema ATS è anche il WTS (Warehouse Tracking System), software progettato per gestire il flusso di dati e la logistica dei prodotti serializzati nei centri di distribuzione.

“Il nostro posizionamento è il risultato di un percorso estremamente impegnativo – ha dichiarato Emidio Zorzella, CEO di Antares Vision – e siamo orgogliosi che in questo caso abbia portato all’intesa con una realtà importante come Recordati. Per guadagnare la fiducia delle grandi multinazionali è necessario dimostrare capacità tecnica e organizzativa e il nostro obiettivo è rispondere alle esigenze dei nostri partner sviluppando soluzioni affidabili, efficaci e tecnologicamente all’avanguardia, che possano semplificare processi complessi come quello della serializzazione”.

 

Fonte: Twister communications group

ARTICOLI CORRELATI

Università

Università e lavoro: cresce la domanda nel settore della chimica

l comparto della chimica ha i numeri per offrire grandi prospettive di impiego ai neolaureati. Eppure gli aspiranti chimici latitano.

Orion Engeneered

Orion Engineered Carbons: a Ravenna una nuova produzione di nero di carbonio nel rispetto dell'ambiente

Non aumentano le emissioni di polveri e diminuiscono anzi significativamente le emissioni di ossidi di azoto (NOx)

Pfizer

Fusione Pfizer-Mylan, nasce il gigante dei medicinali a basso costo

Il gruppo statunitense Pfizer ha raggiunto un accordo per la fusione di Upjohn con la produttrice di farmaci generici Mylan

Pin It on Pinterest

Share This