A&T Innovare significa investire in tecnologie guidati da un pensiero

18 gennaio 2019
A&T Innovazione

Presentato il programma della tredicesima edizione della Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing di Torino: oltre 400 aziende, tra piccole, medie e grandi, italiane e internazionali, localizzate in quattro grandi aree espositive, presenteranno le ultime novità in tema di automazione di processi, affidabilità e soluzioni industriali 4.0

 

Tra le novità, un programma convegnistico e formativo unico nel suo genere a livello italiano: workshop, casi applicativi, eventi, networking e speed-date B2B, suddivisi tra Competence Point e Aree Convegni dotate di due Maxi Schermi. Il meglio sulle Esperienze, sull’Innovazione e sulle Competenze 4.0

Per Competere occorre Conoscere, anche e soprattutto se parliamo di innovazione, affidabilità e digitalizzazione industriale. Su questa sfida si gioca il futuro imprenditoriale del nostro Paese. La Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing, dedicata a Industria 4.0, Misure e Prove, Robotica e Tecnologie Innovative, scende in campo e gioca questa importante partita con una squadra di altissimo livello che vedrà protagonisti il mondo industriale e scientifico, con il supporto delle istituzioni.

La tredicesima edizione della Fiera A&T si presenta al grande pubblico con gli occhi puntati sulla tecnologia, ma con la testa e la visione rivolta a una cultura industriale in cui L’UOMO, LA SUA CREATIVITÀ E LA CONOSCENZA risultano essere centrali per una crescita e uno sviluppo competitivo e sostenibile dell’impresa italiana.

Ecco perché, accanto a una qualificata offerta espositiva internazionale, che consentirà al grande pubblico di testare, secondo il concetto “dalla teoria alla pratica”, il reale ciclo produttivo di un’azienda 4.0, grazie a un percorso guidato suddiviso in quattro focus Progettazione Sviluppo Prodotti e Processi Industriali; Produzione; Affidabilità; Logistica Integrata – si affiancherà un programma convegnistico e formativo unico nel suo genere, sviluppato all’interno di quattro Competence Point in cui i visitatori potranno scoprire come utilizzare la tecnologia in maniera ottimale, condividendo pensieri, idee e competenze raccontate dagli Esperti selezionati dal Comitato Scientifico di A&T: LA CONOSCENZA 4.0 è a portata di mano.

Dal 13 al 15 febbraio 2019, grazie ad A&T, Torino sarà l’immagine emblematica di un’Italia che Innova, che Digitalizza, che Investe, che Compete, che Produce, un Sistema Industriale con al centro L’UOMO E LA CONOSCENZA, due elementi indispensabili verso la comprensione e l’utilizzo dei nuovi paradigmi tecnologici.

Novità 2019

Innovare non significa necessariamente sempre Cambiare. Alle volte può semplicemente voler dire Valorizzare. La tredicesima edizione della Fiera A&T parte dalla sua storia e da una crescita che nella scorsa edizione si è esemplificata nella partecipazione di 400 espositori e oltre 14 mila visitatori.

Il successo di un evento come questo è dato dal giusto mix tra l’esposizione di tecnologie e innovazione e un percorso informativo e formativo di cultura ed esperienza aziendale, applicabile sulle piccole, medie e grandi imprese e

focalizzato sullo sviluppo delle competenze e della visione tecnologica, dove il talento dell’individuo rafforza la competitività dei processi.

Il nuovo percorso di visita dell’Oval Lingotto accompagnerà il visitatore in una sorta di ideale “Azienda 4.0” che, distribuita su 20 mila mq di superficie espositiva, consentirà di scoprire tutte le tecnologie che caratterizzano la filiera produttiva, dai software di progettazione e simulazione alla stampa 3D, dall’automazione della produzione ai controlli automatizzati, dalle misure e prove a garanzia dell’affidabili alle soluzioni per la logistica integrata. Il percorso di visita seguirà un filo logico, sul modello IKEA, che divide per comparti, ma crea continuità nella visita: dalla progettazione alla consegna, il pubblico potrà scoprire tecnologie e condividere conoscenze con gli oltre 400 espositori per costruire o migliorare la propria azienda con modelli competitivi perfettamente adottabili anche dalle PMI.

I quattro Competence Point, che comprendono sia la parte espositiva sia isole di formazione specialistica, e le aree dedicate ai convegni trasversali caratterizzate da 2 Maxi Schermi, saranno “occhi indiscreti” per guardare e “pensieri visionari” per comprendere, per lasciarsi contaminare, per sentire proprie scelte e sfide produttive dove il coraggio è agire, e spesso con rapidità.

Tra le importanti realtà coinvolte da A&T nei tre giorni di manifestazione troviamo Tenaris, Leonardo, Thales Alenia Space, FCA Group, Italdesign, Iren, Centro Ricerche Fiat, Microsoft, Magneti Marelli, Prima Industrie, Lazzaroni Biscotti, Acqua Sant’Anna.

All’interno dei quattro Competence Point sarà possibile incontrare gli espositori e conoscere le ultime novità in campo di innovazione e digitalizzazione di processi industriali, ma sarà altresì possibile beneficiare, da parte di aziende eccellenti in campo di innovazione industriale, di testimonianze formative dedicate alle tecnologie e alle loro applicazioni, aziende queste selezionate dall’autorevole Comitato Scientifico e Industriale di A&T. Un riconoscimento particolare alle realtà innovative che hanno condiviso le loro conoscenze con il grande pubblico sarà assegnato all’interno del contest Premio Innovazione 4.0 in programma l’ultimo giorno di manifestazione. Il Percorso Formativo ha dedicato particolare attenzione alle esigenze delle PMI ed è stato realizzato con il sostegno del Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Torino.

All’interno delle aree dedicate ai convegni, attrezzate con 2 Maxi Schermi, si svolgeranno importanti momenti di dialogo e di confronto tra i Grandi Protagonisti dell’Imprenditoria Italiana e Internazionale, rappresentanti la piccola, media e grande azienda, che porteranno il loro contributo in termini di visione oltre che di esperienze industriali.

A&T per il 2019 ha voluto inserire all’interno dello spazio espositivo anche un’area denominata INNOVATION POINT, dedicata all’innovazione e alla scoperta di novità in cui la creatività e il talento del capitale umano risultano perfettamente integrati con i processi industriali innovativi e la robotica, creando un ecosistema ponte tra il presente e il futuro. Un luogo di “contaminazione tecnologica” che proporrà progetti e prodotti dall’altissima valenza innovativa, frutto di eccellenza e creatività industriale quali realtà virtuale, veicoli a guida autonoma, robotica attraverso incontri ed eventi che aiuteranno il sistema impresa a comprendere le evoluzioni del 4.0.

Road Show Nazionale dei Competence Center

Sarà ad A&T il Roadshow Nazionale dei Competence Center, con la partecipazione di tutti i Competence Center e le postazioni per attività di networking, in particolare quella del Competence Center Piemonte, guidato dal Prof. Paolo Fino del Politecnico di Torino che ospiterà alcune aziende consorziate. Il 14 febbraio a partire dalle ore 11.00 si terrà la Tavola Rotonda sotto la regia del Presidente del Comitato Scientifico A&T, Marco Taisch. Un momento importante di rendicontazione grazie alle prime testimonianze reali e concrete delle imprese che hanno investito, con il supporto dei Competence Center in 4.0.

Non solo, quello sarà il momento per capire le proiezioni future, anche alla luce delle linee di indirizzo date dal Governo. L’idea lanciata da A&T è quella di fare rete, di unire il Paese attraverso le eccellenze e le competenze, dal punto di vista dell’innovazione e del pensiero digitale. Quale luogo più adatto se non Torino, se non la Fiera Internazionale di Automazione Industriale e Testing e Controllo Qualità, per assolvere a questo compito?

Premio Innovazione 4.0

Il Programma Formativo di A&T è avvalorato dal Premio Innovazione 4.0, da tre anni ormai elemento distintivo della Manifestazione. Un format che prende in considerazione le categorie Aziende, Ricerca, Start-Up, Scuole e che premia le 15 migliori testimonianze a seguito di una rigorosa selezione da parte del Comitato Scientifico e Industriale di A&T. L’evento di premiazione si terrà il pomeriggio di venerdì 15 febbraio, avrà una valenza di ulteriore autorevolezza grazie alla presenza di Leonardo, azienda globale ad alta tecnologia nei settori dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza, che premierà tutti i 14 vincitori e di Davide Dattoli, Ceo di Talent Garden che premierà la Start-Up che si sarà classificata al primo posto.

“Quest’anno come A&T vogliamo lanciare un messaggio importante alle PMI italiane e a tutto il pubblico B2B che da anni segue la nostra manifestazione: investire in tecnologie è fondamentale per essere competitivi ma, parallelamente, occorre supportare l’innovazione e digitalizzazione con competenze adeguate, creatività intellettuale e pensiero liquido e globale” – questa è la motivazione e lo stimolo industriale che Luciano Malgaroli, Amministratore Delegato della Fiera A&T ha voluto esplicitare proponendo nel 2019 un evento fieristico fortemente proiettato verso la CONOSCENZA E LA CULTURA 4.0. “I reali benefici prosegue Malgaroli legati a un processo produttivo allineato ai più elevati standard mondiali, di competitività, di sicurezza e di successo industriale non possono prescindere da strategie e azioni centrate sulla formazione e sulla specializzazione delle competenze. Come player importante in termini di divulgazione dello sviluppo tecnologico industriale, abbiamo voluto rafforzare in modo quantitativo ma soprattutto qualitativo il nostro asset formativo e informativo. Dal 13 al 15 febbraio 2019 chi verrà in A&T troverà sicuramente le migliori risposte tecnologiche e performanti da applicare ai processi di produzione e di sviluppo industriale, ma al tempo stesso respirerà concretezza, cultura innovativa e conoscenza applicativa, elementi centrali per la vita di una piccola ma anche media e grande azienda”.

I numeri del 2018

Oltre 14.400 visitatori – +20% rispetto all’anno precedente – 422 espositori, 42 eventi, tra convegni, seminari, sessioni specialistiche, corsi formativi.

ARTICOLI CORRELATI

POWTECH 2019

POWTECH 2019: in mostra le tecnologie per il settore chimico

Manca ormai poco all’inizio di POWTECH a Norimberga: dal 9 all’11 aprile la fiera aprirà le porte a tutti i...

Nihon Kohden Firenze

Presentato il programma della tredicesima edizione della Fiera Internazionale A&T – Automation & Testing di Torino: oltre 400 aziende, tra...

ensinger

Ensinger acquisisce la società Moll Engineering, specialista nella tecnologia medicale

La società Ensinger GmbH specializzata nella trasformazione di materie plastiche, ha acquisito la Moll Engineering GmbH, produttore di tecnologia medicale

Pin It on Pinterest

Share This