Efficienza dell’impianto solare superiore al 70% con moduli fotovoltaici Panasonic

9 Giugno 2020
moduli fotovoltaici

I dati acquisiti negli anni dal portale Sunreport confermano elevata efficienza e basso decadimento nel tempo dei pannelli solari prodotti dalla multinazionale giapponese

 

Gli impianti fotovoltaici con moduli Panasonic arrivano ad ottenere un’efficienza di sistema superiore al 70%: lo dice SunReport, il servizio che permette agli installatori di verificare il funzionamento degli impianti fotovoltaici.

 

Il calcolo, basato “performance ratio” dell’impianto – rapporto tra rendimento energetico effettivo e rendimento teorico, tiene conto dei dati ufficiali di produzione energetica degli impianti messi a disposizione dal GSE confrontati  con i dati di rendimento teorico forniti dai produttori.

Sunreport è il portale on line che confronta e valuta le prestazioni degli impianti di energia solare registrati. Il calcolo è basato su elementi oggettivi: 

  • la produzione energetica è presa dai dati messi a disposizione dal GSE; 
  • i  dati sulle radiazioni solari provenienti da Eumetsat, organizzazione intergovernativa che fornisce dati, immagini e prodotti satellitari e meteorologici relativi al clima, 24 ore al giorno, 365 giorni all’anno;
  • informazioni sull’impianto,  quali posizione, orientamento, azimut, uscita e tipo del modulo, produttore e tipo di inverter. 

La piattaforma  considera un totale di 70.000 impianti fotovoltaici, molti dei quali attivi da oltre 10 anni. L’analisi fatta a fine 2019 su impianti a struttura fissa con potenza inferiore a 500 kW ha come risultato puntuale 0,707 per gli impianti con moduli Panasonic: l’efficienza di sistema più elevata, considerando pannelli  di diversi fornitori ma presenti in almeno 500 impianti.

Siamo nati nel 2006 con l’obiettivo di rendere disponibile a proprietari di impianti e installatori uno strumento facile da usare per monitorare tutti gli impianti fotovoltaici e verificare eventuali cali di produzione. Il patrimonio di dati di cui oggi disponiamo si stanno rivelando utili anche per analizzare le prestazioni dei moduli presenti sul mercato”, afferma Nicola Raffaele Di Matteo, socio fondatore di Sunreport.

I dati Sunreport oltre ad essere un’ importante testimonianza della performance ratio sono un ottimo strumento per analizzare il decadimento di prestazione dei moduli nell’arco degli anni: alcuni degli impianti monitorati,  infatti,  sono attivi dal 2007.” afferma Fabrizio Limani, senior manager solar division Panasonic Solar.

Con un’esperienza di oltre 40 anni Panasonic è l’azienda che ha investito di più nello sviluppo e nella ricerca della tecnologia solare. 

I moduli fotovoltaici HIT sono prodotti negli stabilimenti ex Sanyo e utilizzano la tecnologia di eterogiunzione, che combina tecnologia cristallina e film sottile, traendo il massimo vantaggio delle due tecnologie. Hanno una garanzia di 25 anni sui prodotti e una garanzia sulle prestazioni in grado di assicurare che continueranno a offrire l’86,4% della potenza in uscita alla fine del periodo di 25 anni. 

ARTICOLI CORRELATI

Fondazione Poliambulanza Brescia

Efficienza energetica: il caso Fondazione Poliambulanza Brescia

L’impianto di trigenerazione realizzato da AB, riferimento internazionale nel settore della cogenerazione, ad altissimo rendimento è...

SMA 360

Il fotovoltaico a 360°: nasce SMA 360°, la nuova app dedicata agli specialisti del fotovoltaico

Uno strumento digitale volto a rispondere alle esigenze di maggior controllo e semplificazione nella...

Energia pulita

Dai Comuni Rinnovabili alle Comunità Rinnovabili: in Italia si apre una nuova epoca per l’energia pulita

Il rapporto di Legambiente: 41 Comuni 100% rinnovabili. Ma la crescita dell'energia pulita continua ad essere...

Pin It on Pinterest

Share This