Encoder rotanti assoluti conformi ad ATEX

21 Dicembre 2016
Encoder rotanti assoluti conformi ad ATEX

L’encoder ottico ACURO® AX73 di Hengstler è uno strumento semplice da installare e assicura alti livelli di precisione, mantenendo piccole dimensioni. Con l’AX73, la società completa l’ampia gamma di encoder rotanti assoluti a norme ATEX (ambienti pericolosi), che include modelli ottici e magnetici.

 

ACURO-AX73 Hengstler ha ottenuto le certificazioni ATEX e IECEx, soddisfacendo tutti i requisiti di tenuta alle esplosioni in presenza di gas e polvere. Il nuovo encoder ottico è uno strumento avanzato, che trova applicazione in verricelli, gru, trivelle e altri apparecchi utilizzati nel settore dell’Oil&Gas e negli impianti petrolchimici.


Grazie all’innovativo concetto di connessione, l’AX73 consente di effettuare in step separati la posa dei cavi e l’installazione finale dell’encoder. Questo assicura un risparmio in termini sia economici che di tempo durante l’installazione, poiché è possibile eseguire il cablaggio in anticipo. Distaccando il cavo e connettendolo all’encoder di ricambio, si riducono i tempi per l’assistenza, in caso di emergenza. Dal momento che numerose piattaforme petrolifere impiegano cavi pesanti e ingombranti, lunghi anche oltre i 40 metri, il design dell’AX73 può aiutare i clienti ad abbattere il loro costo di possesso totale (TCO). Un altro vantaggio è rappresentato dall’utilizzo di due viti per il cappuccio di connessione. Si tratta di speciali viti brevettate per la protezione contro polvere, acqua e corrosione.218_encoder

 

ACURO® AX73 assicura un’elevata protezione intrinseca. Il sistema di scansione ottica ha un segnale sensore estremamente affidabile, con una risoluzione di 22 bit, per le applicazioni di elevata precisione o per una regolazione fine della velocità. L’encoder ha un corpo robusto, dimensioni ridotte (diametro della custodia in acciaio inossidabile di 76 mm) ed è molto resistente a urti, vibrazioni e campi magnetici esterni. Inoltre, l’unità garantisce alla clientela una classe di protezione IP67 e un campo di temperatura per ambienti Ex compreso fra -40 e +70°C. L’AX73 può essere dotato di interfacce SSI, BiSS-B, BiSS-C e Profibus.

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies ha aderito a NEXTLOOPP, un'iniziativa che riunisce 48 aziende della catena del valore della plastica che mira a creare...

Tecnologie per idrogeno pulite: Europa al top nei brevetti

Tecnologie pulite per l'idrogeno: Europa al top nei brevetti

I brevetti sull'idrogeno si spostano verso tecnologie pulite con Europa e Giappone in testa, secondo i risultati di uno studio...

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

La collaborazione di ButanGas ha portato all’adozione della tecnologia IBM Power per aumentare la reattività dei sistemi e migliorare la...

Share This