Enel X e Sicit Group insieme per favorire la sostenibilità energetica

13 Novembre 2020
Sicit

SICIT Group accelera sul fronte della sostenibilità energetica. Grazie alla partnership con Enel X, l’azienda installerà un impianto fotovoltaico da 192 kWp (kilowatt di  picco) in grado di produrre ogni anno circa 226.000 kWh di energia elettrica che sarà interamente  impiegata per alimentare lo stabilimento di Arzignano (VI), garantendo un risparmio di oltre 83  tonnellate di CO2 ogni anno. 

Parallelamente SICIT ha deciso di sottoporre il proprio ciclo produttivo all’analisi del Circular Economy  Report di Enel X, uno strumento in grado di identificare il livello di maturità circolare dell’azienda e fornire  una road-map con le possibili soluzioni per migliorarlo.

 

SICIT punta così ad intervenire sui propri cicli  produttivi per ridurre ulteriormente la propria impronta ambientale ed assicurare un futuro sostenibile  all’azienda, all’indotto e al territorio. 

L’impegno a favore di ambiente e sostenibilità energetica è parte dell’importante piano di investimenti al  2022 approvato da SICIT ed è testimoniato da diversi interventi di efficientamento energetico che, ad  inizio 2019, hanno interessato sia lo stabilimento di Arzignano (impianto di cogenerazione) che quello di  Chiampo, dove è pienamente operativo l’impianto di post-combustione per il miglioramento ambientale  che garantisce un’efficienza di abbattimento degli inquinanti emessi in atmosfera del 98%.  

Grazie alle misure prese in passato e all’impianto fotovoltaico green – che verrà utilizzato per alimentare  anche le auto elettriche aziendali – la sede di Arzignano di SICIT raggiungerà il massimo livello di  efficienza energetica. ©

 

 

VISITA L’AZIENDA “SICIT GROUP”

 

ARTICOLI CORRELATI

fasce

Fasce riscaldanti e coperture termiche per fusti e cisternette

Le fasce riscaldanti per fusti sono utilizzate, in ambito industriale, allo scopo di mantenere alle condizioni termiche desiderate...

AB

BioLNG da biogas, accordo europeo tra l’italiana AB e l’olandese Stirling Cryogenics

L’utilizzo e la richiesta di biometano - un combustibile naturale e rinnovabile derivato dal processo di purificazione...

GridSolv

Wärtsilä presenta il primo sistema di accumulo di energia GridSolv Quantum

La soluzione contribuirà a ridurre i costi dell'elettricità e l’impatto ambientale in una città della Virginia, negli USA.

Pin It on Pinterest

Share This