Esso Italiana completa transizione a nuovo modello di business

26 Marzo 2018

La Esso Italiana ha completato il trasferimento a EG Italia di un ramo d’azienda relativo a circa 1.200 stazioni di servizio, siglando anche un accordo di lungo termine per la fornitura di carburanti Esso

 

La Esso Italiana Srl ha completato oggi il processo di trasferimento a EG Italia Srl di un ramo d’azienda costituito da circa 1.100 stazioni di servizio e dai contratti relativi a circa 100 stazioni di proprietà di terzi.

L’accordo con EG Italia include un contratto di lungo termine per la fornitura di carburanti a marchio Esso e rappresenta la conclusione del processo di conversione delle stazioni di servizio direttamente rifornite dalla Esso al modello “Branded Wholesaler” (cosiddetto “grossista con marchio”).

Negli ultimi anni la Esso Italiana ha siglato una serie di accordi con alcuni importanti operatori del settore che, insieme ai nostri storici “retisti con marchio”, costituiscono oggi l’elemento fondamentale del nostro modello di business e la piattaforma di sviluppo e di crescita.

Presso le stazioni di servizio a marchio Esso i consumatori potranno continuare a trovare carburanti Esso e lubrificanti Mobil ad alte prestazioni, ad utilizzare le carte carburante Esso Card e a partecipare ai programmi fedeltà.

La Esso Italiana, presente in Italia da oltre 125 anni, opera oggi nel Paese con una forte presenza nel settore downstream e continuerà a migliorare i propri prodotti e a sviluppare iniziative di marketing a supporto del marchio Esso.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Saipem due progetti offshore in Arabia Saudita

Saipem si aggiudica due progetti offshore in Arabia Saudita per un valore totale di circa 500 milioni di dollari

L'operazione consolida ulteriormente il posizionamento di Saipem in Medio Oriente.

Eco Fox

Eco Fox, nuova joint venture tra Q8 e Fox Petroli

Q8 Italia e Fox Petroli diventano soci paritetici della Eco Fox, primario operatore nel settore dei carburanti di origine biogenica.

pavilion energy logo

Shell firma un accordo per l'acquisizione di Pavilion Energy

L'integrazione dei portafogli inizierà dopo il completamento dell'operazione, previsto per il primo trimestre del 2025.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda