Fidia Farmaceutici rafforza la presenza in oftalmologia

26 Marzo 2024
fidia farmaceutici

L’azienda ha acquisito l’intero portfolio prodotti per la salute degli occhi di Sanifarma e ha siglato un accordo per la distribuzione delle specialità medicinali di Novartis per il trattamento del glaucoma. 

 

Fidia Farmaceutici apre il 2024 con il completamento di due operazioni che le consentono di consolidare la leadership nel mercato italiano dei prodotti per la salute degli occhi

La prima operazione riguarda l’acquisizione del 100% del business oftalmico di Sanifarma, primaria azienda italiana nel settore del benessere oculare in farmacia, attiva anche nei canali GDO e online, e che nel 2023 ha registrato una quota di mercato sul territorio nazionale pari a circa il 70% relativamente alla vendita di lenti a contatto monouso (8 milioni di unità vendute) e del 35% per le soluzioni per lenti (dati Iqvia). 

L’investimento comprende marchi leader di mercato come Contacta® e Correct® che oggi vantano un’ampia gamma di prodotti, tra cui linee di lenti a contatto giornaliere per miopia e soluzioni per la manutenzione, una linea di gocce oculari naturali e una vasta scelta di occhiali (da presbiopia, da sole e protettivi da schermi luminosi). A questi prodotti si aggiungono una linea di integratori per il benessere psico-fisico e la linea di repellenti alla citronella e anti-meduse, Respingo

La seconda operazione ha per oggetto un nuovo accordo commerciale con la multinazionale Novartis, leader nello sviluppo di farmaci innovativi, per la distribuzione già a partire dal mese di marzo 2024, di sei specialità medicinali oftalmologiche per il trattamento del glaucoma

La concessione di vendita, oltre a rappresentare un arricchimento del listino nazionale dei farmaci per le principali patologie oculari di Fidia, consolida la partnership con Novartis nell’area ofta, che nel 2019 aveva visto il raggiungimento dell’accordo per la commercializzazione di prodotti di riferimento per il trattamento locale delle infiammazioni ed infezioni oculari

“Questo ulteriore rafforzamento del nostro listino oftalmico ci permette di ambire ad una crescita del fatturato 2024 superiore alle previsioni. Con l’ingresso di un marchio come Contacta entreremo con una posizione da leader nel mercato delle lenti a contatto monouso e liquidi, rafforzando parallelamente la nostra presenza nel canale farmacia già presidiato con numerose referenze in altre aree terapeutiche – ha dichiarato Carlo Pizzocaro, Presidente e CEO di Fidia Farmaceutici –  Avere inoltre la possibilità di rappresentare Novartis nel mercato italiano con sei dei principali prodotti farmaceutici nell’area del glaucoma, seconda causa di cecità al mondo, ci riempie di orgoglio e ci spinge a porci degli obiettivi sempre più sfidanti.” 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

clean lab 2024

Clean Lab 2024: Annex 1, AI a supporto della cleaning validation, la gestione del dato e il data protection integrity

In occasione della tredicesima edizione dell’evento si svolgerà in live streaming un workshop dedicato a AR e VR nel training...

SOLIDS Parma: l’innovazione nelle tecnologie per la lavorazione e la trasformazione dei materiali sfusi

SOLIDS – la fiera professionale che riunisce le aziende produttrici di macchine per la lavorazione, la trasformazione, l’analisi, la movimentazione...

Alve-One

Solvay inaugura Alve-One, la nuova unità di produzione di agenti espandenti a Rosignano

L'impianto, caratterizzato da un'automazione avanzata, è destinato a rivoluzionare il settore della schiuma plastica, attraverso molteplici vantaggi in termini di...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda