Gas Marca passa a Estra Energie

19 Gennaio 2017
Gas Marca

Gas Marca, azienda municipalizzata del Comune di Civitanova Marche, passa a Estra Energie. I vertici della due società del gas hanno sottoscritto il contratto per l’acquisizione del 49% del capitale sociale di Gas Marca da parte di Estra Energie, proprio oggi nella sede dell’Atac di Civitanova.

 

Dopo aver vinto la gara bandita a suo tempo da Atac Civitanova, Estra Energie ha firmato l’accordo, dove si impegna anche ad acquisire il restante 51% del capitale  della società entro i prossimi cinque anni.

Francesco Mantella, il Presidente dell’Atac, ha dichiarato che “è grande la  soddisfazione per il risultato economico raggiunto, quale perfetta sintesi degli obiettivi e traguardi  della nostra società, la valorizzazione della Società Gas Marca srl, apprezzata e valutata dal  mercato come la migliore del territorio, ed il rispetto delle previsioni normative in materia di  partecipate e dei piani operativi del nostro Comune”. Mantella ha anche sottolineato come l’ingresso di un partner forte e ben motivato consentirà alla nuova Gas Marca e all’Atac di  “incrementare il fatturato ed acquisire un crescente  numero di clienti, così da rendere la nostra Società di vendita ancora più forte e competitiva sul  territorio ed ancor più vicina e pronta a venir incontro alle esigenze dei cittadini”.

Francesco Macrì, il presidente di Estra, ha commentato così l’accordo: «L’operazione Gas Marca è un passo importante nell’attuazione della strategia di crescita che abbiamo delineato nel piano industriale. La  nostra capacità di operare in qualità e di mantenere un positivo rapporto con i territori, sono  confermati dalla recente decisione del Comune di Ascoli di cedere a Estra Energie, un ulteriore  45% delle quote di Piceno Gas Vendita. Il mercato attuale, fortemente competitivo, sta spingendo  verso le aggregazioni ed Estra sta rispondendo con determinazione e prontezza”.

Gas Marca porterà a Estra oltre 16.000 clienti gas fra la provincia di Macerate e Fermo e 3.400 clienti di energia elettrica. Nel 2015 la società civitanovese ha  venduto circa 29 milioni di metri cubi di gas naturale e registrato un valore della produzione di circa 14  milioni di euro. Il gruppo Estra dal canto suo fa registrare anche degli ottimi numeri nel settore della vendita di gas ed energia: 740.000 clienti serviti dalle società controllate o partecipate e un miliardo e 300 milioni di metri cubi di di gas venduti.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

La transizione green delle batterie parla Italiano

La transizione green delle batterie parla Italiano

NTE Process è l’unica società italiana qualificata per turnkey di impianti batterie SemiSolid per la produzione di batterie agli ioni...

Energia rinnovabile in Lafert

Lafert sceglie Samso per l'autoproduzione di energia rinnovabile

In corso l’installazione del grande impianto fotovoltaico con potenza pari a 345 kW del nuovo stabilimento Lafert.

Infrastrutture: gli Emirati Arabi scelgono la Puglia

Infrastrutture: gli Emirati Arabi scelgono la Puglia

Siglata una joint venture tra l’emiratina Danway, leader nelle infrastrutture elettriche e strumentazione impiantistica, e la pugliese Tecnomec Engineering. 

Share This