La sostenibilità fa bene al business: i vantaggi di integrare cogenerazione e solare

24 Marzo 2020
cogenerazione

I consumatori chiedono sostenibilità e sono disposti a pagare di più per averla

 

Cogenerazione e fotovoltaico sono due tecnologie perfettamente integrabili, che non solo possono coesistere ma che combinate incrementano considerevolmente i vantaggi per le aziende: aumentano l’indipendenza dalla rete, mettono al riparo dalle fluttuazioni dei prezzi di mercato e garantiscono un’immagine ancora più green agli occhi dei consumatori o della supply chain di cui fanno parte.

 

La tecnologia solare, infatti, consente di completare il percorso di sostenibilità di un’azienda grazie alla produzione di energia sicura e 100% rinnovabile, che comporta un evidente vantaggio per la reputazione del brand, come spiega Christian Stella, Managing Director di Centrica Business Solutions Italia: “L’anno scorso il 30% delle imprese che ha investito nella propria infrastruttura energetica ha constatato un miglioramento della reputazione aziendale come risultato diretto e, di conseguenza, maggiori vantaggi commerciali. I consumatori chiedono sostenibilità e sono disposti a pagare di più per averla. Da una recente indagine, infatti, è emerso che circa il 73% degli italiani è più propenso ad acquistare beni e prodotti da aziende che rispettano l’ambiente e il territorio”.

L’ambiente, dunque, favorisce le aziende. Unire i fattori economici con quelli ambientali sta diventando indispensabile per avere successo nel business. Per sfruttare tutti i vantaggi della combinazione tra cogenerazione e fotovoltaico, Centrica Business Solutions ha lanciato la campagna ‘Cogenerazione + Solare’, una promozione dedicata a chi decide di adottare un sistema di energia solare entro il 30 giugno, che, oltre all’impianto fotovoltaico, include nel contratto anche la diagnosi energetica e il sistema di monitoraggio Panoramic Power che, insieme alla piattaforma di gestione intelligente degli asset PowerRadar®, fornisce visibilità in tempo reale dei consumi energetici del sito, consentono l’analisi dei dati per identificare inefficienze e sprechi e migliorare l’efficienza operativa.

La tecnologia solare comporta numerosi vantaggi per il business: la curva di produzione del fotovoltaico è analoga a quella di prelievo delle utenze, poiché l’energia è prodotta in fascia f1, ovvero nelle fasce orarie di maggior richiesta. L’Italia, inoltre, è in una posizione ideale per interventi di questo tipo perché presenta le perfette condizioni metereologiche per poter avvantaggiarsi dell’energia naturale del sole. Si tratta di una tecnologia affidabile e consolidata, che ha ridotti tempi di payback e nessun costo di gestione

Conclude Stella: “Sostenibilità è ormai una parola d’ordine: i consumatori hanno comportamenti di acquisto sempre più selettivi e scelgono fornitori che hanno un minore impatto ambientale. Le aziende che danno priorità alla sostenibilità hanno eccellenti prospettive di crescita, costi inferiori e una migliore immagine aziendale”.

 

Fonte: Centrica Business Solutions

ARTICOLI CORRELATI

energie

La transizione verso energie rinnovabili deve diventare un volano per la ripartenza del Paese

Commento al sesto Renewable Energy Report dell'Energy & Strategy Group della School of Management del...

Fiera

La gestione delle fiere B2B nell’era del covid. Le opinioni dei professionisti del settore.

IndustryChemistry e LabWorld hanno chiesto l’opinione di diversi esponenti dell’industria fieristica italiana e...

Fondazione Poliambulanza Brescia

Efficienza energetica: il caso Fondazione Poliambulanza Brescia

L’impianto di trigenerazione realizzato da AB, riferimento internazionale nel settore della cogenerazione, ad altissimo rendimento è...

Pin It on Pinterest

Share This