Il nuovo analizzatore multifunzione SIRAX BM1450

16 Marzo 2018
SIRAX BM1450

Dagli impianti fotovoltaici ai sistemi di accumulo fino all’elettromobilità: l’efficienza energetica nei sistemi a corrente continua

 

La tendenza a un utilizzo efficiente delle risorse ha favorito lo sviluppo di una serie di attività volte al miglioramento dell’efficienza energetica. Soprattutto per i sistemi in corrente continua, è fondamentale monitorare le prestazioni e prevenire i guasti, in particolare quando tratta di impianti fotovoltaici e di sistemi di accumulo, senza dimenticare gli alimentatori dei nuovi sistemi di mobilità elettrica.

Nel caso degli impianti fotovoltaici, l’efficienza energetica viene normalmente monitorata a livello di stringa o a livello di inverter. Per fare questo, su ogni stringa di moduli fotovoltaici o sul singolo inverter vengono effettuate misure al fine di acquisire dati operativi come tensione, corrente e potenza, sia in continua che in alternata.

Questi dati mostrano la produttività del sistema e forniscono all’operatore le indicazioni iniziali sulle possibili situazioni critiche.

Il nuovo analizzatore multifunzione SIRAX BM1450 è stato progettato per la misura e il monitoraggio dei sistemi in corrente continua. Con quattro canali indipendenti e un supporto multicanale, è l’ideale per la misura bidirezionale di tensione e corrente. Il contatore in corrente continua può essere utilizzato per misurare il consumo di energia di quattro carichi indipendenti, nonché le correnti di carica e scarica.

I dati di misura possono essere parametrizzati direttamente sul dispositivo tramite due pulsanti o attraverso l’interfaccia Modbus RTU RS485. Quattro uscite a relè integrate consentono all’utente di implementare funzioni avanzate, come l’attivazione di un’uscita a impulsi per contatori esterni supplementari o di effettuare operazioni ritardate. Le uscite possono essere attivate da comandi esterni o da trigger remoti.

I risultati possono essere visualizzati localmente sull’ampio display LED a 4 righe oppure inviati via Modbus RTU a un sistema di livello superiore (come il sistema di gestione dati SMARTCOLLECT di Camille Bauer Metrawatt AG) per la visualizzazione e la successiva elaborazione.

ARTICOLI CORRELATI

SMA

Il duello contro l’ombra: come realizzare un impianto performante

SMA ShadeFix è il sistema di gestione dell’ombreggiamento basato su software SMA che ottimizza il rendimento energetico

Rem 2020

REM 2020, un'opportunità per le aziende interessate a realizzare il “GREEN DEAL”

La transizione verso un futuro sostenibile e carbon free impone una serie di soluzioni e scelte capaci di...

Politecnico di Torino

Eni e il Politecnico di Torino: una rinnovata alleanza per lo sfruttamento delle risorse energetiche marine

Il Rettore del Politecnico di Torino, prof. Guido Saracco, e l’Amministratore...

Pin It on Pinterest

Share This