Impianti aperti in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente

5 Giugno 2020
Impianti aperti

Oggi venerdì 5 giugno diversi impianti promuoveranno tour virtuali nelle eccellenze della gestione rifiuti in Italia

 

FISE Assoambiente (Associazione delle imprese di igiene urbana, riciclo, recupero e smaltimento di rifiuti urbani e speciali ed attività di bonifica) promuove per oggi venerdì 5 giugno, in occasione della Giornata mondiale dell’Ambiente, la seconda edizione dell’iniziativa “Impianti aperti”: diversi impianti di eccellenza nella gestione dei rifiuti apriranno virtualmente i propri cancelli, guidando i cittadini in un tour digitale alla scoperta delle più avanzate tecnologie di gestione rifiuti.

 

La campagna si propone di aumentare la conoscenza e la consapevolezza dei meccanismi e del funzionamento della gestione dei rifiuti, superando stereotipi e pregiudizi che possono impattare negativamente sulle attività.

Dal 5 giugno saranno disponibili, sul sito FISE Assoambiente i video che illustrano le attività di alcune tra le più innovative aziende presenti sul territorio nazionale, come Acea, Rendina, Gea, Ecologica Naviglio e molte altre.

A proposito dell’iniziativa si è espresso il Presidente di FISE Assoambiente, Chicco Testa: “Il settore della gestione rifiuti è uno dei pochi che anche durante il lockdown ha continuato ad operare, assicurando pulizia e decoro delle nostre città: oggi più che mai, è necessario sostenere una cultura che dia risalto alla capacità innovativa, in grado di creare valore e occupazione nei territori in cui si sviluppa”.

L’iniziativa “Impianti Aperti” si affianca alla campagna dell’Associazione avviata sui social nel mese di maggio “#sosteniAMOilPaese” con cui alcune tra le principali aziende del settore della gestione rifiuti hanno raccontato le iniziative avviate dall’inizio dell’emergenza COVID-19 per sostenere  persone e territori  con il proprio contributo di innovazione, solidarietà e competenza.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Da tubo a tubo ecopolietilene ecolight

Da tubo a tubo, nuova vita alla plastica: da 119 tonnellate di rifiuti in polietilene ottenuti 296 km di tubi passacavo

Il consorzio Ecopolietilene, con Picenum Plast e MyReplast Industries, ha realizzato un’iniziativa sperimentale di economia circolare per il recupero dei...

mammoet strumenti puliti

Da Mammoet strumenti puliti per l'energia pulita del futuro

L’azienda utilizza SPMT completamente elettrici per movimentare di routine le componenti del dimostratore ITER di fusione nucleare controllata.

oli usati rapporto CONOU

Oli usati, il rapporto di sostenibilità 2023 del CONOU: rigenerazione a 98%, impatto economico +12%

Italia leader nella raccolta e rigenerazione degli oli usati, grazie ad una filiera più che virtuosa, con un tasso di...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda