Nuovi proiettori LED per impieghi in zona ATEX

6 Dicembre 2016

La nuova linea di proiettori proposta da R. STAHL è dotata di innovative lenti TIR, che riducono i normali effetti di abbagliamento e di dispersione della luce, conservando il fascio luminoso all’interno di angoli di 10°, 40° o 120°.  Per questo tali soluzioni possono essere utilizzate per l’illuminazione di una zona determinata oppure ad ampio raggio e anche come armature illuminanti pendenti.

 

La nuova gamma 6125 per zona 1 e 6525 per zona 2 di R Stahl assicura un ottimo flusso luminoso (rispettivamente di 21,000 lumen nella versione da 210 W e di 12,000 lm in quella da 120 W). Si tratta di soluzioni con un’elevata efficienza luminosa (pari a 100 lm/W), anche paragonata a quella dei proiettori HID, e che necessitano di pochissime operazioni di manutenzione.

Nel fronte proiettore con la lente sono presenti delle cerniere che agevolano le attività in quota di installazione e manutenzione. Anche in ambienti gravosi, R Stahl assicura una vita utile dei proiettori LED di circa 50.000 ore di funzionamento alla massima temperatura certificata (i.e. +60°C) oppure di circa 100.000 ore a una temperatura di +25°C. Questi prodotti sono caratterizzati per l’elevato livello di robustezza, che ne permette l’uso in condizioni difficili e in ambienti corrosivi, tra cui gli impianti chimici e di estrazione del gas e del greggio, così come su piattaforme offshore. È certificato l’uso dei proiettori in un range di temperatura ambientale molto ampio, che va dai -40°C fino a +60°C. Questi strumenti possono inoltre essere equipaggiati di un particolare dissipatore di calore costruito in alluminio e che resiste all’acqua marina.


Per specifiche applicazioni (l’illuminazione generale in produzione o nello stoccaggio dell’industria alimentare), R Stahl può fornire insieme ai proiettori a LED anche una protezione di dispersione sul fronte. L’involucro assicura una protezione meccanica IP66/67 e un elevato livello di resistenza agli shock e all’impatto (IK10). Possono essere prodotti sia in acciaio verniciato a polvere sia in acciaio inox (V4A). 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies ha aderito a NEXTLOOPP, un'iniziativa che riunisce 48 aziende della catena del valore della plastica che mira a creare...

Tecnologie per idrogeno pulite: Europa al top nei brevetti

Tecnologie pulite per l'idrogeno: Europa al top nei brevetti

I brevetti sull'idrogeno si spostano verso tecnologie pulite con Europa e Giappone in testa, secondo i risultati di uno studio...

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

La collaborazione di ButanGas ha portato all’adozione della tecnologia IBM Power per aumentare la reattività dei sistemi e migliorare la...

Share This