Ora anche avvitatori Coretec per tutta Europa

14 Marzo 2018

burster Italia rappresenta anche gli avvitatori Coretec da oltre 30 anni

 

Da 10 anni burster Italia è rappresentante per l’Europa delle servopresse elettriche Coretec. I buoni risultati ottenuti sia per l’eccellente qualità hardware e software di Coretec che per la competenza di burster Italia, hanno contribuito a riconoscere la possibilità di rappresentare anche gli avvitatori prodotti da Coretec da oltre 30 anni. Lavorare con i Giapponesi è meraviglioso, sia per il prodotto finito che per la serietà e l’impegno costante a fare il meglio. Questo rappresenta per burster Italia un’ulteriore spinta al continuo miglioramento.

Oltre alle ottime caratteristiche e all’affidabilità insuperabile, sono molto interessanti l’azionamento ed il software, in quanto sono gli stessi usati per le servopresse.

La caratteristica principale degli avvitatori Coretec è il peso contenuto unito alla compattezza, che consentono avvitature multiple in spazi ridotti con più avvitatori.

Il software operativo consente la selezione del programma desiderato con applicazioni per il controllo del punto di snervamento, memoria interna dei risultati e storico verso PC.

Per ultimo, ma non meno importante, i prezzi sono decisamente competitivi.

burster Italia ha maturato una notevole esperienza con le Presse elettriche, introducendo con eccezionale successo questa nuova tecnologia sul mercato italiano, avendo tutti i requisiti di servizio pre e post vendita che da sempre l’hanno caratterizzata e fatta apprezzare dagli operatori. In modo particolare il Responsabile di burster Italia Alberto Acquati sottolinea l’ottima organizzazione del servizio post vendita e training disponibile per questo tipo di apparecchiature.

 

Per maggiori informazioni contattare burster Italia

 

Fonte burster Italia Srl

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

La transizione green delle batterie parla Italiano

La transizione green delle batterie parla Italiano

NTE Process è l’unica società italiana qualificata per turnkey di impianti batterie SemiSolid per la produzione di batterie agli ioni...

Energia rinnovabile in Lafert

Lafert sceglie Samso per l'autoproduzione di energia rinnovabile

In corso l’installazione del grande impianto fotovoltaico con potenza pari a 345 kW del nuovo stabilimento Lafert.

Infrastrutture: gli Emirati Arabi scelgono la Puglia

Infrastrutture: gli Emirati Arabi scelgono la Puglia

Siglata una joint venture tra l’emiratina Danway, leader nelle infrastrutture elettriche e strumentazione impiantistica, e la pugliese Tecnomec Engineering. 

Share This