Paperless Lab Academy 2018 – Una sesta edizione di successo

4 Aprile 2018
Paperless Lab Academy

La sesta edizione di Paperless Lab Academy (pla2018) si riconferma come uno dei migliori congressi di lab automation in Europa

 

Si è conclusa con successo la sesta edizione di Paperless Lab Academy: tenutasi lo scorso 20 e 21 marzo nella suggestiva cornice del Lago Maggiore, ha visto coinvolte circa 200 persone tra visitatori, sponsor e speaker.

L’evento, di richiamo internazionale, dedicato alle aziende che necessitano adottare un approccio “paperless” alla gestione dei loro dati scientifici, si riconferma come uno dei migliori congressi di lab automation in Europa e come ottima piattaforma di apprendimento, a supporto delle organizzazioni coinvolte nella gestione, consolidamento, integrazione e semplificazione dei processi di gestione dei dati di laboratorio.

Il tema centrale? Dare energia al ciclo di vita dei tuoi eDati, facendo leva su quattro macro aree focus: eConnect, eManage, eDecide, eArchive.
La raccolta, la gestione, la valutazione e l’archiviazione dei dati costituiscono, da sempre, un argomento “caldo” per i laboratori e sono quattro elementi interconnessi, che, solo se strettamente legati tra di loro, possono produrre buoni risultati e portare all’ottimizzazione dei processi gestionali di laboratorio.

La promessa della tecnologia Blockchain applicata alla gestione dei dati scientifici, l’impatto della nuova GDPR in ambito scientifico, l’Allotrope Foundation che prende forma e diventa realtà, la raccolta di dati destrutturati, la data integrity… questo e molto altro è stato presentato e discusso all’evento, due giorni di sessioni plenarie e workshop interattivi. Durante le pause, inoltre, l’opportunità di interagire con colleghi, potenziali clienti, sponsor e speaker.

Sulla scia del recente successo, restiamo allora in trepida attesa di conoscere tutti i dettagli inerenti la prossima edizione dell’evento – Paperless Lab Academy 2019!

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

PoliTO al lavoro sulla distillazione a membrana per il riuso di acque industriali

PoliTO al lavoro sulla distillazione a membrana per trattamento acque

Il progetto MEloDIZER coordinato dall'Ateneo punta alla fabbricazione dei componenti della distillazione a membrana impiegabili su larga scala e sostenibili, sostituendo...

processori Google Cloud

Bayer accelera l'R&D in-silico con i processori Google Cloud

La multinazionale tedesca intende sfruttare la potenza di calcolo ad alte prestazioni di Google Cloud per aumentare l'efficienza nella scoperta,...

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies ha aderito a NEXTLOOPP, un'iniziativa che riunisce 48 aziende della catena del valore della plastica che mira a creare...

Share This