Pfizer potenzia l’oncologia con l’acquisto di Seagen

27 Aprile 2023
pfizer

Il colosso farmaceutico ha comprato l’azienda biotech focalizzata sullo sviluppo e la commercializzazione di terapie innovative a base di anticorpi monoclonali per il trattamento del cancro. 

 

Pfizer ha speso nell’affare circa 43 miliardi di dollari allo scopo di approfondire i nuovi trattamenti contro il cancro che prendono di mira le cellule tumorali risparmiando il tessuto sano circostante.

 

 

La società prevede quindi di consentire allo sviluppatore di farmaci biotecnologici di “continuare a innovare”, con più risorse di quelle che avrebbe da solo, ha detto agli analisti il ​​presidente e CEO di Pfizer Albert Bourla.

“Non stiamo comprando le uova d’oro”, ha detto. “Stiamo acquistando l’oca dalle uova d’oro”.

Seagen Inc., con sede a Washington, è specializzata nel lavorare con la tecnologia coniugata anticorpo-farmaco, o ADC. I suoi prodotti chiave utilizzano proteine ​​prodotte in laboratorio chiamate anticorpi monoclonali che cercano le cellule tumorali per aiutare a fornire un farmaco antitumorale risparmiando il tessuto circostante.

Le cure contro il cancro sono una priorità per Pfizer. Lo scorso anno hanno fruttato 12 miliardi di dollari di entrate al produttore di farmaci. Ma Pfizer ha commercializzato solo un paio di trattamenti ADC di prima generazione, ha detto una portavoce.

Seagen ha quattro trattamenti sul mercato. Il più venduto di Seagen, Adcetris, tratta i tumori del sistema linfatico. L’anno scorso ha realizzato vendite per 839 milioni di dollari, un aumento del 19% rispetto all’anno precedente. Ha anche una pipeline di farmaci in fase di sviluppo che include potenziali trattamenti per una forma di cancro ai polmoni e cancro al seno avanzato. 

“Pensiamo che questo cambi davvero radicalmente la presenza oncologica di Pfizer, la renda unica nel suo genere”, ha detto Bourla.

Seagen ha anche un accordo con Array BioPharma di Pfizer per sviluppare, produrre e vendere il trattamento per il cancro al seno e al colon-retto Tukysa. L’anno scorso Seagen ha incassato 353 milioni di dollari di vendite. La società, che ha cambiato nome da Seattle Genetics nel 2020, ha visto crescere i ricavi totali di circa il 25% lo scorso anno fino a quasi $ 2 miliardi. Lo sviluppatore di farmaci prevede circa $ 2,2 miliardi di vendite per quest’anno.

I consigli di amministrazione di entrambe le società hanno approvato all’unanimità l’accordo. Le società prevedono di completare la transazione alla fine del 2023 o all’inizio del 2024.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Brebender anton paar

La tecnologia Brabender fa ora parte delle soluzioni di Anton Paar

Scoprite una vasta gamma di strumenti Brabender, ora di produzione Anton Paar, essenziali per mantenere costante il livello qualitativo di...

farmaci etici accordo Fidia Sanofi

Fidia Farmaceutici sigla un accordo con Sanofi per l'acquisizione di un portafoglio di farmaci etici

Si tratta della terza operazione nei primi mesi del 2024, dopo l'acquisizione delle attività oftalmiche di Sanifarma e il recente...

misura della portata di massa

La misura della portata di massa: principi e tecnologie

Alcune tecniche descritte da Ital Control Meters per la misura della portata massica, applicabili a sostanze di qualsiasi natura.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda