Da Balluff un sensore di temperatura a infrarossi con IO-link

31 Ottobre 2017

Balluff presenta un sensore di temperatura a infrarossi con IO-link

 

Balluff, azienda leader nel settore della sensoristica, ha progettato e sviluppato un nuovo sensore di temperatura a infrarossi BTS, con interfaccia IO-link e due uscite di commutazione.

Il prodotto in questione può monitorare temperature tra 250° e 1.250° C (anche in zone pericolose o inaccessibili), rilevare oggetti caldi in movimento e registrare dati sulle temperature, senza il minimo contatto.

Lo strumento è dotato di una robusta custodia in acciaio inox M30, con grado protezione IP67.

Il pirometro Balluff è il primo dispositivo dotato di un display multi-funzione, che offre informazioni testuali e che si orienta automaticamente proprio come accade in uno smartphone.

Oltre alle due uscite di commutazione, lo strumento è caratterizzato da un’interfaccia IO-link per l’impostazione dei parametri da remoto e lo scambio diretto di dati con il controller o il pannello di controllo.

In opzione è altresì disponibile un’uscita analogica 4… 20 mA.

Possedere diverse funzioni e possibilità di configurazione permette al pirometro Balluff di adattarsi a un’ampia gamma di applicazioni.

 

ARTICOLI CORRELATI

Ravenna

Quindicesima edizione di OMC a Ravenna dal 25 al 27 maggio 2021

La XV edizione di OMC avrà l'obiettivo di discutere le sfide della transizione energetica a partire dal percorso che l'industria...

Titolchimica

Titolchimica da piccolo laboratorio a S.p.A.

È la passione per la chimica, la costante che ha portato Titolchimica ad evolversi da piccolo laboratorio per la produzione...

Reazione

La prima simulazione di una reazione chimica con un computer quantistico

I ricercatori hanno ricostruito una reazione con una molecola di diazene, che consiste di due atomi di azoto e due...

Pin It on Pinterest

Share This