Easergy P3 di Schneider Electric: il relé di protezione universale

13 Febbraio 2020
Schneider

Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, presenta il nuovo relé di protezione Easergy P3. Con le più innovative funzionalità di protezione e di comunicazione digitale, rappresenta un importante passo avanti in termini di efficienza operativa nella protezione di apparecchiature in media tensione e di componenti di controllo.

Quadristi e system integrator possono integrare Easergy P3 negli impianti e utilizzarlo con facilità. Ogni fase del progetto si velocizza: dalla scelta del prodotto all’installazione, fino alla configurazione, grazie a un insieme di strumenti digitali che offrono maggiore efficienza operativa.

 

In particolare, il software di configurazione Easergy Pro è stato progettato in modo da essere facile da usare anche per personale non esperto, offrendo comunque funzioni evolute e intelligenti come, ad esempio, il test di simulazione virtuale; inoltre la possibilità di configurazione web integrata permette di cambiare velocemente settaggi senza bisogno di usare uno strumento dedicato.

Easergy P3 rappresenta una soluzione universale, affidabile, di alta qualità e facile da usare. Oltre 100 anni di esperienza e qualità Schneider Electric nel settore hanno permesso di realizzare un prodotto unico adatto a un’ampia varietà di applicazioni in media tensione; con le sue collaudate funzionalità di protezione e controllo, inoltre, Easergy P3 è un elemento fondamentale per aumentare la sicurezza, grazie all’integrazione nel prodotto della funzione di mitigazione dell’arco elettrico.

Naturalmente, Easergy P3 è conforme agli standard IEC 61850 ed è progettato per essere pienamente interoperabile con tutti i più recenti protocolli e standard di comunicazione (incluse le architetture con ridondanza parallela).

Con gli altri prodotti della famiglia Easergy, tra i quali l’innovativo strumento per l’automazione delle cabine secondarie Easergy T300, Easergy P3 fa parte di EcoStruxure™ Power, l’architettura Schneider Electric abilitata dall’IoT, aperta e interoperabile, permette di offrire ai clienti più valore in termini di sicurezza, efficienza, sostenibilità e connettività.

 

Per maggiori informazioni visitare la pagina web dedicata

ARTICOLI CORRELATI

moto ondoso

Eni scommette sull’energia del moto ondoso e sostiene il laboratorio del Politecnico di Torino

Investimento da 45 milioni per accelerare le tecnologie che sfruttano l’energia del moto ondoso

Saipem

Snam con Saipem per progetti idrogeno verde e cattura Co2

Le due società hanno firmato un protocollo d’intesa per collaborare sulle tecnologie per la transizione energetica, lo sviluppo dell’idrogeno e...

Cerades™

Atlas Copco annuncia Cerades™, l’essiccante solido rivoluzionario per i sistemi ad aria compressa

I nuovi essiccatori Cerades™ garantiscono migliore qualità dell’aria, riduzione dei costi energetici e operativi...

Pin It on Pinterest

Share This