Trendcolor diventa più sostenibile, elimina il metano e riduce i consumi

7 Novembre 2022
Trendcolor diventa più sostenibile, elimina il metano e riduce i consumi

L’azienda leader nell’industria cosmetica ha installato un impianto fotovoltaico sul nuovo capannone, risparmiando sui costi energetici e consolidando la sua strategia sostenibile.

 

Nata nel 2003, Trendcolor produce cosmetici per conto terzi. Dopo aver operato per i maggiori brand del settore, si è da qualche anno attestata tra i leader mondiali del segmento più in crescita, quello dei nuovi Indie Beauty, marchi di proprietà di star dello spettacolo, famosi make-up artist e influencer, passando in cinque anni da un fatturato di 800 mila a 12 milioni di euro.

 

Per supportare questa crescita vertiginosa, Trendcolor ha progettato e costruito un nuovo stabilimento a Cesate, in provincia di Milano, caratterizzato da un impianto produttivo di 12.500 mq, e una superficie totale di 52.000 mq. Il nuovissimo capannone è stato progettato in ottica Industry 4.0, innovativo anche dal punto di vista della sostenibilità ambientale. Sul tetto, infatti, è stato realizzato un impianto fotovoltaico targato Centrica Business Solutions, in modalità chiavi in mano.

“Eravamo già certificati ISO 14001 – racconta Massimiliano Testa, della direzione Legal, Financial and HR di Trendcolor – ma volevamo ridurre ulteriormente l’impatto ambientale dell’azienda evitando del tutto il ricorso al gas metano per il nuovo impianto produttivo. Ci siamo così orientati verso il fotovoltaico, e la proposta di Centrica Business Solutions ci è piaciuta non solo per la validità della tecnologia, che utilizza pannelli policristallini, ma anche per tutti i servizi correlati alla progettazione, realizzazione e gestione dell’impianto”.

Trendcolor ha scelto la formula contrattuale di acquisto dell’impianto tramite leasing finanziario, beneficiando così degli incentivi statali vigenti. Centrica Business Solutions ha seguito direttamente tutto l’iter burocratico, dalle autorizzazioni alla gestione del rapporto con il trader di energia, al quale viene venduto il 25% dell’energia prodotta dai pannelli e non autoconsumata.

L’impianto fotovoltaico occupa un’area di 1.800 metri quadri, ed è costituito da 1.122 moduli da 275 Wp l’uno, per una potenza elettrica totale generata di 308 kWp. L’impianto opera per circa 1.150 ore/anno, soddisfacendo l’intero fabbisogno del nuovo stabilimento, stimato in circa 350.000 kWh annui. Con la sua produzione, è in grado di ridurre i costi dell’energia di circa 50mila euro l’anno e diminuire al contempo di circa 190 tonnellate le emissioni di CO2 (l’equivalente assorbito da 15.800 alberi).

Dopo la realizzazione del nuovo impianto fotovoltaico, Centrica Business Solutions ha installato anche la sua soluzione di energy insight, comprensiva della piattaforma basata su cloud PowerRadar™, che permette il monitoraggio in tempo reale e da remoto di tutti i parametri del sistema.

Visualizzando in ogni momento (e su qualsiasi dispositivo) lo stato della produzione e del fabbisogno energetico della nuova unità produttiva, Trendcolor può disporre dei dati e delle informazioni utili per una corretta strategia energetica e per una gestione proattiva dei costi e della manutenzione.

“I consumi di energia sono sotto i riflettori di tutte le aziende del settore chimico. Ma la sostenibilità, per le aziende cosmetiche in particolare, diventa un fattore competitivo strategico. Comprare prodotti beauty sostenibili rassicura i consumatori e rappresenta un differenziale che guida la scelta all’acquisto e migliora la reputazione del brand anche presso partner e fornitori: una vera e propria leva competitiva”, ha spiegato Christian Stella, Managing Director di Centrica Business Solutions Italia.

Trendcolor non si ferma qui: “Per continuare a supportare la crescita”, afferma Testa, costruiremo a breve un capannone gemello, dotato di un altro impianto fotovoltaico, realizzato ancora insieme a Centrica Business Solutions, con una potenza di 500-600 kWp, che ci permetterà di raggiungere il totale soddisfacimento del fabbisogno energetico e un risparmio stimato di oltre 100 mila euro all’anno”.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Fotovoltaico: piattaforma informatica di monitoraggio e gestione di impianti

Fotovoltaico: piattaforma informatica di monitoraggio e gestione di impianti

ENEA e TeaTek collaborano al progetto MARTA per ottimizzare la produzione energetica degli impianti fotovoltaici e accrescere le rese e...

Delta at Light Building 2022

Soluzioni Delta per l'Illuminazione Industriale

Delta presenta le sue soluzioni per l'illuminazione con una gamma completa di prodotti robusti pensati per l'illuminazione industriale in ambienti...

Relè di alimentazione CC per sistemi verdi e sostenibili

Relè di alimentazione CC per sistemi verdi e sostenibili

Omron Electronic Components Europe introduce il modello G9EC-X1, un dispositivo compatto che offre la commutazione di carichi fino a 1000V...

Share This