L’innovazione tecnologica per le valvole industriali al centro del Congresso di IVS 2017

19 Aprile 2017
IVS

Si avvicina la seconda edizione di IVS – Industrial Valve Summit, l’evento internazionale dedicato alla filiera delle valvole industriali e delle soluzioni flow control promosso da Confindustria Bergamo e Ente Fiera Promoberg, in programma a Bergamo dal 24 al 25 maggio 2017.

 

Accanto alla parte espositiva, la manifestazione prevede un Congresso internazionale, che vedrà la presentazione di memorie tecnico-scientifiche ad alto contenuto di innovazione da parte dei massimi esperti mondiali del settore.

Il programma definitivo del Congresso include 50 memorie, selezionate con attenzione dal Comitato Scientifico indipendente di IVS, composto da esperti del settore, clienti finali, società di ingegneria, fornitori di servizi, enti e associazioni di categoria. Le memorie saranno presentate nell’ambito di 13 sessioni congressuali, che si svolgeranno nelle giornate di mercoledì 24 e giovedì 25 maggio 2017 suddivise in base ai temi principali del Congresso.

I contenuti delle memorie offrono una panoramica aggiornata che abbraccia l’intera filiera delle valvole industriali e delineano una guida essenziale per affrontare le sfide e le opportunità del comparto, con particolare attenzione al settore energetico e Oil&Gas. Tra le idee più interessanti spiccano gli innovativi materiali nelle valvole, componenti, sistemi di tenuta e trattamenti e rivestimenti contro la corrosione, i nuovi concetti nel design degli attuatori e dei sistemi di supervisione e controllo, le modifiche alle norme internazionali esistenti e le opportunità di progettazione e produzione di valvole offerti dalla stampa 3D.

La prima sessione, in programma il primo giorno della manifestazione, è intitolata “Safe Valve Design, Materials, Manufacturing And Coatings” e approfondirà il tema degli sviluppi nella progettazione delle valvole industriali, dei loro materiali, dei processi produttivi e della protezione dalla corrosione.

Attraverso la presentazione di 4 memorie, si discuterà delle nuove prospettive e sviluppi nel campo della progettazione, dei materiali, dei processi produttivi e delle tecnologie legate alla protezione delle superfici, riservando particolare attenzione ai progressi scientifici in tema di protezione dalla corrosione e valutazione dei sistemi di copertura.

 

La prima sessione sarà moderata da Ron Merrick, Fluor Enterprises, USA e le memorie oggetto di discussione saranno le seguenti:

  • Hastelloy C22HS: a new rising material for the oil & gas industry – Autori: Matteo Bosatra, Alberto Morini, Fondinox, Italy, Klaus Ohla, Haynes International, Germany
  • Correct thermal cycle for the use of ASTM A494 alloy (42Ni-21.5Cr-3Mo-2.3Cu) – Autori: Silvia Barella, Andrea Gruttadauria, Carlo Mapelli, Davide Mombelli, Politecnico di Milano, Italy
  • Innovative solutions for advanced safety with plastic valve design – Autori:Thomas Küssner, Sandra Schiller, Georg Fischer Piping Systems, Switzerland
  • Nonlinear FE approach for design by analysis of valves: advantages for optimization and cost reduction – Autori: Stefano Cavalleri, Michele Camposaragna, Sergio Sarti, EnginSoft, Italy.

 

La seconda sessione, intitolata “New trends in Valve Sealing”, sarà moderata da David Edwin-Scott, European Sealing Association, United Kingdom, e le memorie in oggetto saranno le seguenti:

  • On the design of a novel single piston effect seal for cryogenic valves –  Autori: Francis Lebeau, Telesforo Riccardo Lori, Max Salogni, Fluorten, Italy
  • Development of new generation of seat seals for cryogenic trunnion mounted ball valves – Autori: Christophe Valdenaire, Filip Rousseau, Herman Dubois, Philippe Burlot, Saint-Gobain Seals, Belgium
  • Reducing fugitive emissions by use of rupture disc safety devices – Autori: Mario Modena, Cristian Barbi, Donadon SDD, Italy
  • Influence of large cross sections and temperature on rapid gas decompression (RGD) resistance of elastomers in the oil & gas industry – Autori: Andrew Douglas, John Gray, John Rogers, Stefano Consonni, James Walker, United Kingdom.

 

La terza sessione, intitolata “End User’ Expertise, Failure Analysis and Maintenance”, sarà moderata da Brian A. Lade, Syncrude, Canada e le memorie in oggetto saranno le seguenti:

  • The concern of valves in non-horizontal installations (end user experience) – Autori: Bader Al-Jarallah, Saudi Aramco, Saudi Arabia, Andrea Righini, Orion Valves, Italy
  • Structural health monitoring of valves: the SAAMMx-20 project for a new approch to safer valves – Autore: Alberto Monici, ETS Sistemi Industriali, Italy
  • Double positive isolation with triple offset valves – Autori: Marco Ferrara, Sergio Casaroli, Luca Vertova, Pentair Valves & Controls, Italy
  • Mitigating MOV stem nut failure through proper maintenance and wear measurement – Autori: Chuck Reames, Stemnut, USA, Chris Warnett, CPLloyd Consulting,USA

 

La quarta sessione, intitolata “Coatings and Design Outlooks for Valve Technologies” sarà moderata da Jean-Michel Rivereau, Total, France e le memorie in oggetto saranno le seguenti:

  • K-EL 850®: alternative and improved plating for ball & gate valve trims – Autori: Paolo Bergamini, Hutchinson Gasket International, Italy, Luca Magagnin, Politecnico di Milano, Italy
  • Additive Manufacturing for the Valve Industry: Opportunities, Limits, and Challenges – Autori: Vanni Lughi, University of Trieste, Italy, Alberto Rossi, Orion, Italy
  • Top-entry triple offset metal seated valves. Verification of performance and maintainability through life cycle type approval test. The Aramco case study – Autori: Andrea Gnecchi, Fluicon, Italy, Mousa Al-Harbi, Saudi Aramco, Saudi Arabia
  • Additive manufacturing for control valves: new materials and design outlooks – Autori: Sergio Lorenzi, Tommaso Pastore, Marina Cabrini, Cristian Testa, University of Bergamo, Italy, Simone Brevi, OMB Valves, Italy, Mauro Toia, Fluicon, Italy, Diego Manfredi, IIT Istituto Italiano di Tecnologia, Italy, Sara Biamino, Giulio Marchese, Politecnico di Torino, Italy
  • The importance of an easy and effective maintenance on a butt-weld ends quarter turn valve. The development of the top entry design – Autore: Francesco Bracchi, IMI Orton Valves, Italy.

 

La quinta sessione, intitolata “Development in Actuators’ Design”, sarà moderata da Umberto Navarra, Technip FMC, Italy e le memorie in oggetto saranno le seguenti:

  • Innovative cable drive actuator for quarter-turn valves – Autore: Nicola Lucchesi, Velan ABV, Italy
  • New fail safe electric actuator designs with functional safety help to make plants safer – Autori: Joerg Isenberg, Gert Wetzel, Auma Riester, Germany
  • Fatigue assessment of scotch yoke for high cycles applications in heavy-duty valves actuators – Autori: Matteo Riboli, Davide Pellinghelli, Flowserve Limitorque, Italy, Andrea Spagnoli, Università degli Studi di Parma, Italy, Matteo Bergonzoni, University of Padova, Italy
  • Comparative performance analysis of an electric actuator for control valves – Autori: Riccardo Bacci di Capaci, Claudio Scali, University of Pisa, Italy, Evaldo Bartaloni, CLUI AS, Italy

 

La sesta sessione, intitolata “Valve Standards”, sarà moderata da Alexandre Popa, Cen Consultant, France, e le memorie in oggetto saranno le seguenti:

  • New standards & editions changes for fugitive emissions compliance & valve requirements – Autore: Paul Heald, Bonney Forge, USA
  • Fugitive emission under ISO15848-1. Normative and related helium leak test experimental set-up and results interpretation – Autore: Alberto Monici, ETS Sistemi Industriali, Italy
  • Correct valve selection for ESD – Atuore: Ville Kähkönen, Metso Flow Control, Finland

ARTICOLI CORRELATI

Fleet Simulator

OMRON Fleet Simulator offre il primo simulatore di robot mobili del settore

Fleet Simulator consente agli utenti di pianificare il traffico e i flussi di lavoro per flotte di robot mobili autonomi,...

Norgren

Norgren lancia un nuovo cilindro in acciaio inox ottimizzato

L'azienda ha lanciato sul mercato il cilindro Norgren ISOLine™ KA/802000 in acciaio inossidabile per le applicazioni industriali in...

atex

Per il trasferimento del gel disinfettante mani, elettropompe autoadescanti in esecuzione “Atex”

La ditta BRUNO WOLHFARTH produce, nella sua sede di Sordio, Elettropompe in acciaio inox e in Titanio, autoadescanti

Pin It on Pinterest

Share This