VEGA presenta prodotti innovativi

31 maggio 2018
vega

VEGA ha presentato le sue ultime novità presso due importanti eventi, WE LOVE RADAR Tour e SPS IPC Drives

 

Venerdì 11 Maggio VEGA ha organizzato una tappa dell’evento WE LOVE RADAR Tour dedicata ai clienti e alla stampa, a cui ha partecipato anche IndustryChemistry.com.

 

 

 


test vega

L’evento si è svolto presso il FICO Eataly World (FABBRICA ITALIANA CONTADINA), dove è stato organizzato un tour del parco, seguito da degustazione di vini selezionati per accompagnare la presentazione dei VEGAPULS 64/69.

Il parco agroalimentare più grande del mondo, dove ci si diverte comprando, è stato scelto come location per ricreare una presentazione “sensoriale”: toccare, provare, vedere.

Durante la presentazione sono state effettuate prove tecniche utilizzando prodotti alimentari come elementi di disturbo, che hanno testimoniato l’efficacia dei radar anche in situazioni drastiche.

 

Il secondo evento del mese di Maggio che ha visto la presenza di VEGA è SPS IPC Drives Italia 2018, tenutosi presso la Fiera di Parma dal 22 al 24 Maggio. Nel padiglione 6, stand I 036, sono stati esposti i sensori per la misura di livello, soglia di livello e pressione:

  • VEGABAR 82, per la misura di PRESSIONE
  • VEGAWELL 52 per la misura di LIVELLO
  • VEGAFLEX 83, VEGASWING 51, VEGASWING 63, VEGAPULS 69, VEGAPULS 64,
  • VEGAPULS 63, VEGAPULS WL 61, VEGAVIB 62, VEGAMET 391

 

vegapuls64Tra questi, le innovazioni presentate sono:

VEGAPULS 64 – Un sensore radar per la misura di livello continua su liquidi. I piccoli attacchi di processo sono particolarmente vantaggiosi nell’impiego in serbatoi piccoli o in spazi angusti. L’eccellente focalizzazione del segnale consente l’impiego in serbatoi con molte installazioni interne quali ad esempio agitatori e serpentine di riscaldamento.

I benefici che questo strumento apporta:

  • Risultati di misura precisi indipendentemente dalle condizioni di processo
  • Elevata disponibilità dell’impianto, in quanto senza usura nè manutenzione
  • Funzionamento senza manutenzione grazie al metodo di misura senza contatto

 

 

VEGAPULS 69 – Un sensore per la misura continua su solidi in pezzatura in diverse condizioni di processo. E’ ideale per la misura di livello su sili molto alti, in grandi bunker e serbatoi segmentati. L’eccellente focalizzazione del segnale garantisce semplice messa in servizio e misura affidabile. Il VEGAPULS 69 può essere equipaggiato con un’antenna di resina incapsulata oppure un’antenna a lente integrata in una flangia metallica. Questo consente grande flessibilità di adattamento ai diversi campi d’impiego.

I benefici che questo strumento apporta:

  • Elevata disponibilità dell’impianto, in quanto senza usura nè manutenzione
  • Funzionamento senza manutenzione grazie al metodo di misura senza contatto
  • Misura affidabile indipendente da vapore, polvere e rumore

 

Importante innovazione è anche la trasmissione wireless dei dati via Bluetooth, che consente la calibrazione confortevole dei sensori con smartphone e tablet.

Particolarmente vantaggiosa è la piena retro compatibilità del PLICSCOM, che può essere installato in modo semplice e rapido in qualsiasi sensore plics®. La calibrazione wireless è quindi subito disponibile, anche nei sensori già installati. Questo vale per circa 70 diversi strumenti di misura di livello e pressione, moltiplicati per le numerose esecuzioni di custodia, flangia e unità elettronica di VEGA.

 

Per maggiori informazioni consultare il sito 

ARTICOLI CORRELATI

caprari

K+Energy: la rivoluzione DryWet per le acque reflue

La nuovissima gamma K+ Energy rappresenta una svolta epocale per il sistema “ ”, la soluzione per il raffreddamento unica...

pollutec

Pollutec: l’appuntamento d’affari della crescita verde

Pollutec oggi, è un’esposizione di soluzioni per il trattamento e la prevenzione in tutti settori ambientali, un programma di conferenze...

green economy

Green economy: Dati negativi sul clima, ma l’innovazione è in marcia

La priorità ambientale internazionale del clima non sta seguendo una traiettoria positiva

Pin It on Pinterest

Share This