Acqua ultrapura per uso farmaceutico

15 Novembre 2016

Osmoplanet ha realizzato un impianto a elevata tecnologia specializzato nella produzione di acqua depurata (Purified Water) per sciroppi e pastiglie, con qualità WFI per iniettabili. La produzione dell’impianto ammonta a circa 1.200 litri all’ora di acqua ultrapura per l’impiego nell’industria farmaceutica.

 

Gli impianti costruiti da Osmoplanet con membrane semipermeabili hanno un design modulare e usano proprio il numero esatto di separatori richiesto per ottenere una determinata capacità depurativa. Si alimentano attraverso la pressione prodotta dall’elettro-pompa, senza bisogno di particolari prodotti chimici. La società non progetta e realizza solo una macchina a osmosi inversa o con altre membrane, ma è in grado di fornire un vero e proprio pacchetto completo, che include pre-postflitri e flocculatori, registratori, accumulatori, serbatoi di riserva e sistemi di trasferimento, demineralizzatori e filtri al carbone attivo.

Recentemente Osmoplanet ha fornito un impianto di ultima generazione che produce acqua depurata per le industrie farmaceutiche attive nella produzione di pastiglie e sciroppi. L’impianto è costituito da alcune sezioni:

  • filtro a sabbia;
  • filtro a carbone attivo;
  • addolcitore Duplex;
  • sezione a osmosi inversa per la produzione di 1.500 litri di acqua all’ora;
  • sezione di elettrodeionizzazione che produce 1.200 litri di acqua all’ora e ne riduce la salinità;
  • serbatoio di stoccaggio dalla capacità di 6mila litri, dotato di pompa di rilancio per i punti di uso da 10mila litri all’ora a 3 bar;
  • chiller per conservare l’acqua a meno di 25 gradi.

L’acqua presente nel serbatoio è conservata in continuo riciclo sterile a mezzo di UV. Nel corso delle soste, programmate ogni tre ore, l’impianto entra in funzione solo per pochi secondi in modo da riuscire comunque ad assicurare acqua ultrapura in qualunque momento. La macchina funziona in modo automatico e ha una gestione semplicissima, anche per gli operatori non specializzati nell’ambito del trattamento acque. Il quadro è fornito di inverter per la pompa a elevata pressione, del sistema PLC Siemens S7-1200, touch screen Siemens da 7 pollici full color e controllo remoto per la teleassistenza.

167_osmoplanet

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

LabVantage

Innovazione con i dati: sfruttare LIMS, AI e Analytics nel settore chimico

Utilizzare LIMS e SDMS per consolidare i dati in Data Lake, sfruttare l’intelligenza artificiale per migliorare le attività di laboratorio...

NatPower H e Hydrocell

NatPower H e Hydrocell siglano il primo accordo per la fornitura di 4.5 tonnellate di idrogeno in 3 anni

Il contratto prevede la fornitura di idrogeno per la nave da trasporto passeggeri “Nobody's Perfect” di Hydrocell.

netzero milan

Fiera Milano presenta NetZero Milan: verso un'economia decarbonizzata

L'expo-summit dedicato alla decarbonizzazione nel settore industriale si terrà dal 14 al 16 maggio 2025 ad Allianz MiCo.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda