ADIPEC 2022 Forum globale per la transizione energetica

29 Settembre 2022
ADIPEC 2022 Forum globale per la transizione energetica

La conferenza strategica ADIPEC 2022 presenta un programma per sostenere le economie globali e i sistemi energetici nella sfida per bilanciare accessibilità energetica, convenienza e sostenibilità. 

 

L’Abu Dhabi International Petroleum Exhibition & Conference (ADIPEC) è il luogo d’incontro più influente al mondo dove le aziende e i professionisti del petrolio, del gas e dell’energia si incontrano, per impegnarsi e identificare le opportunità in grado di sviluppare e migliorare un panorama energetico in continua evoluzione.

 

L’ADIPEC 2022, che non a caso si svolge quest’anno la settimana prima della Conferenza sul clima delle Nazioni Unite COP27 in Egitto, ha annunciato il suo programma incentrato sul promuovere una transizione energetica pragmatica e progressiva.

L’evento presenterà i piani del settore verso un impatto net-zero e faciliterà le sinergie tra i responsabili politici globali e i decisori, i leader dell’energia e delle imprese e gli innovatori, per supportare lo sviluppo di un sistema energetico sostenibile, conveniente e sicuro. La conferenza sarà una piattaforma per condividere approfondimenti sulle ultime questioni globali che interessano i mercati energetici, compresi i cambiamenti geopolitici, l’economia globale in evoluzione, le sfide dell’approvvigionamento energetico e le soluzioni energetiche di prossima generazione.

L’evento che si svolge dal 31 ottobre al 3 novembre, sfrutta la posizione e lo status unici degli Emirati Arabi Uniti come hub globale per l’innovazione per fungere da gateway per nuove regioni, tecnologie e soluzioni e nuove opportunità e idee commerciali.  

Tayba Al Hashemi, CEO di ADNOC Sour Gas e Presidente di ADIPEC 2022 ha dichiarato: “L’ADIPEC sta aiutando a far progredire una transizione energetica globale pragmatica e progressiva. Svolge un ruolo importante nel supportare l’industria mentre affronta la duplice missione di soddisfare il fabbisogno energetico mondiale di oggi, investendo nel contempo nei sistemi energetici del futuro. L’agenda 2022 riflette le realtà dei mutevoli scenari energetici e geopolitici globali, con il trilemma energetico di bilanciare costi, sostenibilità e sicurezza in primo piano per le popolazioni e i produttori di energia in tutto il mondo.
Quando l’industria globale si riunirà ad Abu Dhabi per l’ADIPEC 2022, ci vorrà solo una settimana prima della COP27 in Egitto e un anno prima che la COP28 abbia luogo ad Abu Dhabi. L’ADIPEC fornirà un’importante piattaforma per l’industria per dimostrare le azioni per il clima, gli investimenti e innovazione che aiuteranno ad accelerare la transizione e a garantire la decarbonizzazione. Con il contributo di leader del settore e responsabili politici globali, innovatori leader e talenti futuri, ADIPEC 2022 continuerà a stimolare l’ingegnosità e facilitare la cooperazione per aiutare l’industria a fornire più energia, con minori emissioni”. 

Con oltre 150.000 partecipanti all’evento, il programma della conferenza strategica ADIPEC fornisce approfondimenti strategici e tecnici convocando oltre 1.200 politici globali, amministratori delegati dell’energia e professionisti del settore. Cinque i temi strategici di quest’anno:

  • L’impatto a lungo termine della geopolitica sull’economia globale e sull’industria energetica
  • La strada per COP27 e COP28
  • Una transizione del settore: adattamento alle nuove modalità di fornitura, basse emissioni di carbonio e nuove soluzioni energetiche
  • Innovazione e transizione energetica: pioniere di una nuova era di sviluppo tecnologico
  • La nuova agenda del management: la forza lavoro futura e i leader di domani 

Christopher Hudson, presidente di dmg events, organizzatori di ADIPEC 2022, aggiunge: “Per affrontare i cambiamenti strutturali in corso, le sfide del settore e le interruzioni del mercato, le aziende energetiche non hanno altra scelta che reinventarsi. ADIPEC 2022 fornirà al settore una piattaforma vitale per condividere approfondimenti critici, scambiare conoscenze e mostrare azioni, mentre si trasformano in risposta ai profondi cambiamenti in atto all’interno del sistema energetico globale. ADIPEC 2022 vedrà una maggiore diversità di partecipanti che mai. La loro nuova prospettiva e le loro intuizioni ispireranno il pensiero creativo e critico necessario per identificare e implementare soluzioni alle complesse sfide che dobbiamo affrontare oggi”.

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Vulnerabilità nei flow computer nell'Oil&Gas

Vulnerabilità nei flow computer nell'Oil&Gas

I ricercatori di Team82 di Claroty hanno individuato una vulnerabilità nei flow computer e nei controller remoti TotalFlow di ABB...

Think Tank

Chiusa la IV° edizione del Think Tank di IVS sul comparto valvole industriali

Al centro dell’incontro le grandi opportunità legate allo sviluppo delle tecnologie per la produzione dell’idrogeno quale fonte...

Rubix si rafforza nel settore della lavorazione materie plastiche

Rubix si rafforza nel settore della lavorazione materie plastiche

Rubix incorpora Barlotti Srl, da più di quarant'anni punto di riferimento per quanto riguarda le lavorazioni delle materie termoplastiche e...

Share This