ARPA monitora l’incendio nell’azienda chimica di San Giuliano

7 Settembre 2022
ARPA monitora l'incendio nell'azienda chimica di San Giuliano

ARPA interviene sull’incendio odierno nell’impianto della Nitrolchimica, nell’area industriale di  San Giuliano Milanese (Milano).

 

È in corso un vasto incendio, con sviluppo di una nube nera di fumo, nell’azienda Nitrolchimica di San Giuliano Milanese in via Monferrato. Sono presenti in loco una squadra dei vigili del fuoco e la polizia locale. Attivata dalla Sala Operativa di Protezione civile alle 10.35 la squadra di emergenze di Arpa Lombardia è sul posto. 

 

Prosegue l’intervento della squadra di emergenza Arpa sul luogo dell’incendio sviluppatosi in mattinata in Nitrolchimica a San Giuliano Milanese. L’azienda è soggetta ad Autorizzazione Integrata Ambientale codice 5.1 e si occupa di smaltimento o recupero  di rifiuti pericolosi con capacità di oltre 10 Mg/die. Nello specifico l’azienda effettua principalmente il recupero di solventi organici. È stato attivato il gruppo specialistico contaminazione atmosferica, quello del rischio chimico e il servizio previsioni meteo di Arpa. I tecnici stanno effettuando misurazioni speditive dell’aria con strumentazione da campo senza rilevare al momento criticità significative sotto l’aspetto ambientale.

Nel frattempo, il gruppo specialistico sta installando un campionatore ad alto volume, per il monitoraggio in continuo dei microinquinanti, nell’area in cui è attesa la maggiore  ricaduta delle emissioni in relazione alle previsioni meteo acquisite dal Servizio metereolgico dell’Agenzia.

È inoltre in corso il sorvolo dell’area da parte dell’elicottero e dei droni dei Vigili del Fuoco, per definire in maniera più puntuale l’estensione  e l’impatto dell’incidente. Il coordinamento dell’intervento è in capo alla Prefettura di Milano che ha convocato anche Arpa, assieme alle Forze dell’Ordine e agli altri enti coinvolti.

Una esplosione, per cause ancora da accertare, seguita da un vuoto d’aria e dalle fiamme, che hanno sprigionato la colonna di fumo ancora visibile. Questa, secondo la polizia locale, la prima ricostruzione di quanto accaduto questa mattina a San Giuliano Milanese. L’esplosione è stata registrata poco dopo le 10. Un operaio, che si credeva disperso, è stato ritrovato illeso: si trovava al sicuro, in un’altra zona della Nitrolchimica. “Qui problemi di sicurezza non ce ne sono mai stati – dice un operaio, che chiede di restare anonimo – pericoli non ce ne sono mai stati”.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Il Top nel controllo dell'inquinamento atmosferico

Il Top nel controllo dell'inquinamento atmosferico

La tecnologia di controllo dell'inquinamento atmosferico Dürr installata in uno dei più grandi sistemi RTO al mondo del gruppo Yisheng...

A Bologna, un punto nazionale sulla transizione ecologica

A Bologna, un punto nazionale sulla transizione ecologica

HESE, ConferenzaGNL, Fuels Mobility, CH4, FORUM ACCADUEO e Dronitaly animeranno BolognaFiere per tre giorni di meeting e convegni, dal 12...

ZeroEmission Mediterranean 2022 protagonista della rivoluzione green

ZeroEmission Mediterranean 2022 protagonista della rivoluzione green

Torna a Roma l’appuntamento internazionale dedicato a energie rinnovabili, accumulo elettrico, sostenibilità ambientale e mobilità a zero emissioni.

Share This