Bosch

Indirizzo: Via M.A. Colonna, 35 - 20149 Milano (MI)
Telefono: +39 02 36962314
Fax: +39 02 36962463
E-mail: press@bosch.it
Sito: https://www.bosch.it/

Da oltre 125 anni, il marchio “Bosch” è associato a tecnologie all’avanguardia ed invenzioni pionieristiche che hanno fatto la storia. L’azienda distribuisce i suoi prodotti in tutto il mondo ed è attiva in molti settori. Questa sezione offre una panoramica dei nostri settori di business e delle nostre divisioni in Italia.

L’azienda è presente in Italia dal 1904, anno in cui fu inaugurato il primo ufficio di rappresentanza a Milano. Lo sviluppo di Bosch in Italia è proseguito negli anni ampliando notevolmente le aree d’interesse, trasformandosi da semplice sede commerciale a vera e propria realtà industriale. Nel 2018, Bosch Italia con i suoi 6.014 collaboratori ha conseguito un fatturato di 2,5 miliardi di euro. Oggi, l’azienda, su tutto il territorio nazionale, conta 19 società e 4 centri di ricerca, costituendo per il Gruppo uno dei mercati più importanti a livello mondiale.

Il Gruppo Bosch comprende una serie di marchi che soddisfano molteplici esigenze di mercato, i cui prodotti e servizi sono progettati per migliorare la qualità della vita.

I settori di business sono divisi in quattro aree: Tecnica per autoveicoli, Tecnologia industriale, Beni di consumo e Tecnologie costruttive ed energetiche.

Come azienda leader IoT, Bosch offre ai propri clienti soluzioni innovative per case domotiche, smart city, mobilità e industrie connesse. L’azienda utilizza la propria esperienza in software e servizi per la sensoristica, così come il proprio IoT cloud, per proporre ai propri clienti connessi, soluzioni cross-domain da un’unica fonte. L’obiettivo della strategia del Gruppo Bosch è creare innovazione per una vita sempre più connessa. Bosch migliora la qualità della vita nel mondo, offrendo soluzioni valide e innovative. Bosch crea tecnologia: “Invented for life”. Il Gruppo comprende l’azienda Robert Bosch GmbH e quasi 440 imprese tra consociate e filiali in circa 60 Paesi.

Se si includono i partner commerciali e di assistenza, e le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita di Bosch, si raggiunge la copertura di quasi tutti i Paesi del mondo. La sua forza innovatrice è alla base della continua crescita dell’azienda. Bosch impiega 73.000 collaboratori in ricerca e sviluppo su 126 filiali in tutto il mondo.

In seguito alla vendita del settore delle telecomunicazioni, Bosch ha acquisito nel 2001 la Mannesmann Rexroth, specializzata nella tecnologia industriale. Questo ha rafforzato la propria presenza nel settore, spostando gli equilibri all’interno della struttura aziendale. La parte rimanente del settore telecomunicazioni è andata a formare la divisione Security Systems. Nel 2003 Bosch ha ampliato il settore termotecnica con l’acquisizione di Buderus AG. Inoltre, l’azienda ha lasciato altri nuovi settori, come quello dedicato all’energia solare, creato nel 2008.

L’Internet of Things offre nuove opportunità di business. L’azienda si è posta come obiettivo a lungo termine il collegamento di quattro aree: prodotti tradizionali, software, nuovi modelli di business basati su Internet e protezione dei dati. Questo vuol dire spaziare dalla guida autonoma alle case intelligenti, fino ai macchinari delle fabbriche connessi (Industry 4.0). 

 

Per maggiori informazioni sull’azienda clicca qui

 

 

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI

Bosch

Bosch, la prima azienda industriale a diventare “carbon neutral”

Diciotto mesi fa Bosch aveva annunciato l'intenzione di rendere tutte le sedi aziendali carbon neutral entro la fine del 2020...

fuel cell

Bosch, tecnologie fuel cell per la mobilità del futuro

L’elettromobilità si sta diffondendo velocemente e rappresenta un elemento importante per la riduzione delle emissioni di CO2 derivanti dal traffico

Share This