Ocrim Spa

Indirizzo: Via Massarotti, 76 - 26100 Cremona (CR)
Telefono: +39 0372 4011
Fax: +39 0372 412692
E-mail: info@ocrim.com
Sito: https://www.ocrim.com/index.html

Ocrim opera dal 1945 nel settore molitorio e nella fornitura di silos e trasporto cereali. Esporta i propri prodotti, realizzati interamente in Italia, in tutto il mondo.

Il trasporto dei cereali e dei prodotti finiti rappresenta un fattore strategico e importante in quanto incide sulla qualità e sulla flessibilità dell’impianto nonché sui consumi energetici. Per questo oltre agli impianti di pulitura e macinazione del grano, Ocrim, a seconda delle esigenze del cliente e delle soluzioni impiantistiche più adatte, propone una vasta gamma di soluzioni che possono arrivare oltre le 1000 ton/ora in caso di trasporto cereali.

L’impianto si completa di una serie di macchine e accessori complementari che permettono di gestire in completa sicurezza l’intero ciclo produttivo. Ocrim propone soluzioni specifiche e dedicate per ottenere i più svariati prodotti adatti alle diverse esigenze dei mercati mondiali.

Ocrim progetta, costruisce e fornisce celle per miscele e condizionamento grani nonché celle per lo stoccaggio dei prodotti finiti (farine, semole, sottoprodotti, etc.). Il team di Ocrim realizza, a seconda delle necessità e delle caratteristiche dell’impianto molitorio, celle quadrate, tonde, in acciaio inox, acciaio verniciato, in lamiera grecata o liscia, etc.
La grande esperienza di Ocrim nella progettazione e costruzione di impianti molitori è stata determinante affinché l’azienda espandesse le proprie aree di attività lavorando attraverso un approccio sempre più specialistico. Proprio per questo motivo, la progettazione e realizzazione delle celle di stoccaggio sono operazioni e fasi fondamentali per il core business aziendale.

Gli impianti di fine linea si trovano a valle della linea di produzione dove si completano le fasi di confezionamento del prodotto negli imballi primari e la relativa pallettizzazione della merce. Il fine linea è un punto cruciale per la massimizzazione del risultato economico dell’impianto molitorio in quanto, se studiato correttamente prevedendo le migliori soluzioni possibili e tenendo ovviamente conto dei valori economici in gioco, può aiutare in modo considerevole l’elevata produttività e diminuzione dei costi di gestione. Ocrim, per poter fornire una soluzione completa, dallo stoccaggio alla gestione del prodotto finito, ha acquisito la società FBC di Medesano (Parma-Italia), specializzata in fine linea, portando al suo interno sia la parte ingegneristica/impiantistica sia la parte produttiva al fine di migliorare i benefici per il cliente finale che è sempre ed ovviamente più attento anche a questa delicata fase.

Ocrim, già da diversi anni, realizza internamente sia gli impianti elettrici che i sistemi di automazione e gestione d’impianto. Le installazioni elettriche, dalla cabina elettrica ai quadri motori dell’impianto, vengono gestite interamente da Ocrim, tramite lo studio dell’impianto elettrico generale che viene effettuato parallelamente alla progettazione dell’impianto così come la costruzione. Anche i sistemi di automazione, che rivestono un ruolo fondamentale in una perfetta conduzione d’impianto, vengono sviluppati all’interno dell’azienda. Ocrim, infatti, sviluppa al proprio interno i sistemi di automazione dedicati specificatamente ad ogni singolo cliente per soddisfare ogni sua richiesta e collabora con società esterne dedicate agli sviluppi di software per integrare nel sistema di automazione tutta la gestione e i dati dell’intero complesso produttivo ivi compresa la gestione amministrativa. Un sistema di automazione efficiente permette di minimizzare i tempi e i costi operativi e di manutenzione. Le soluzioni proposte partono da sistemi standard sino ad arrivare a sistemi personalizzati e dedicati alle più restrittive richieste da parte dei clienti per migliorare e rendere maggiormente efficiente tutta la gestione produttiva, logistica e amministrativa del complesso industriale con incrocio, controllo e verifica dei dati salienti e fondamentali.

L’esperienza maturata nel settore ha permesso ad Ocrim di diventare un importante player nella fornitura di macchine ausiliarie – rigatrici e rettificatrici – quali macchine nevralgiche al servizio del molino e del Service per gli impianti. In questo campo Ocrim vanta una grande attività di ricerca e sviluppo per creare soluzioni altamente produttive per il cliente in modo da migliorare l’efficacia delle macchine, accorciando i tempi di esecuzione delle varie lavorazioni così da effettuare i vari interventi di manutenzione programmata con tempi e costi certi. Tecnici specializzati sono a completa disposizione sia nella fase progettuale che nella fase del post-vendita per rispondere a tutte le domande del cliente in modo competente e rapido.

I progetti ‘chiavi in mano’ sono parte dell’attività di Ocrim da sempre. Ocrim si propone come partner ideale in tutti quei progetti in cui ricorrere ad un unico interlocutore che segua il cliente dallo studio di fattibilità tecnico-finanziaria alla realizzazione completa. Anche per tale motivo e per dare delle risposte sempre più concrete alle varie richieste dei clienti è stata creata la ‘Filiera’, perché il vero valore aggiunto di un prodotto ‘chiavi in mano’ è saper consigliare e proporre al cliente tutte le migliori soluzioni applicabili partendo dalla coltivazione del cereale sino alla gestione del prodotto finito.
In ogni fase dello sviluppo della commessa, dalla definizione dei dettagli tecnici all’ottimizzazione delle scelte costruttive ed impiantistiche, dall’adempimento degli iter autorizzativi alla gestione dei subappalti, dal training del personale ed alla successiva assistenza post-vendita, Ocrim affianca i propri clienti e ne conquista la fiducia, forte della propria esperienza.

Grazie alla propria struttura organizzativa, opportunamente diversificata, Ocrim è in grado di supportare il cliente sia in relazione a tematiche legate alla tecnologia degli impianti molitori, sia relativamente a temi estremamente attuali, quali ad esempio gli approfondimenti normativi, la sicurezza, l’impatto ambientale o la valutazione di nuove opportunità di mercato.
Queste sono le ragioni per cui i clienti scelgono Ocrim come General Contractor negli impianti ‘chiavi in mano’.

© Riproduzione riservata
Share This