BASF sceglie le protezioni antiurto in polimero di A-SAFE

13 Dicembre 2022
BASF sceglie le protezioni antiurto in polimero di A-SAFE

Nella prospettiva di sviluppo di un nuovo impianto chimico e nucleare di Basf, eccellenza mondiale nel settore della chimica, ad A-SAFE è stato richiesto di progettare soluzioni di protezione pedonale e perimetrale per mettere in sicurezza le aree più critiche del nuovo stabilimento.

 

Primo produttore al mondo di prodotti chimici e nucleari, Basf dà lavoro a più di 112.000 persone. Il suo portafoglio prodotti comprende prodotti chimici, prodotti ad alta prestazione, materiali funzionali, soluzioni per l’agricoltura, petrolio e gas.

 

Il nuovo stabilimento scandinavo di questo colosso richiedeva per il magazzino una soluzione ottimale per la salute e la sicurezza dei pedoni durante l’accesso alla zona di lavoro e che proteggesse i pannelli delle pareti e i vani porta siti all’interno dello stabilimento dagli impatti accidentali dei veicoli.


A-SAFE ha studiato, prodotto e installato un sistema completo di protezione e separazione del pedone. Nella nuova struttura sono stati installati diversi Dissuasori per proteggere i portoni industriali da dannosi impatti con i veicoli di lavoro, una barriera pedonale iFlex a tre corrimano per guidare e proteggere il personale che attraversa il complesso, ed una Kerb Barrier per proteggere muri e strutture dalle forche dei veicoli, oltre che delimitare i muri perimetrali.

Le innovative barriere di sicurezza di A-SAFE sono appositamente progettate per fornire un’efficace protezione nei luoghi di lavoro: al momento dell’impatto assorbono l’energia cinetica, dissipandola al loro interno per minimizzare il danno al pavimento, prima si flettono e poi tornano alla loro forma originale.

Soddisfatto dei risultati, il cliente ha conferito ad A-SAFE lo status di fornitore privilegiato per i suoi stabilimenti in Danimarca, Italia, Svezia, Norvegia e Finlandia. A-SAFE annovera tra i suoi clienti le più importanti aziende nel settore della chimica come Brenntag, Rivoira, AkzoNobel, Fassa Bortolo, Sapio e molte altre ancora.

 

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

processori Google Cloud

Bayer accelera l'R&D in-silico con i processori Google Cloud

La multinazionale tedesca intende sfruttare la potenza di calcolo ad alte prestazioni di Google Cloud per aumentare l'efficienza nella scoperta,...

Le nuove sfide della meccatronica in Italia

Le nuove sfide della meccatronica in Italia: asset tangibili e intangibili in versione 5.0

Gli Stati Generali della Meccatronica, evento di avvicinamento alla Fiera Internazionale A&T, realizzano la...

Soluzione all-in-one per il monitoraggio di pressione nella lavorazione del plasma

Soluzione all-in-one per il monitoraggio di pressione nella lavorazione del plasma

Il trasmettitore di pressione UPT-2x di WIKA è una soluzione completa che soddisfa i requisiti di...

Share This