Con Gilson il pipettaggio difficile diventa facile

22 Giugno 2021
Gilson

Con le pipette a spostamento positivo di Gilson, puoi pipettare anche i liquidi più complessi!

 

Le pipette a spostamento positivo, come MICROMAN® o DISTRIMAN® di Gilson, funzionano come le siringhe: non c’è nessuno spazio d’aria tra il pistone monouso ed il campione. Senza questo cuscinetto elastico che può espandersi o contrarsi, la forza di aspirazione rimane costante e non è influenzata dalle proprietà fisiche del campione. 

 

Questo rende la tecnologia a spostamento positivo ideale per pipettare campioni altamente viscosi, ad alta densità o volatili  come olio, sciroppo, creme cosmetiche, alimenti liquidi, sangue, vernice, glicerolo, soluzioni tampone, acetone, cloroformio, alcol ed altri solventi. 

 

Microman

MICROMAN® E: L’eccellenza nell’esecuzione.

MICROMAN® E è la pipetta insostituibile in ogni laboratorio. Il suo sistema di regolazione del volume con blocco permette di avere un feedback in caso di variazioni del volume, prevenendo gli spostamenti casuali della rotella di selezione.

Inoltre, il sistema brevettato QuickSnap® garantisce una facilità d’uso ed assicura la tenuta del capillari (i suoi consumabili dedicati) impedendo le contaminazioni casuali. 

Questi e altri vantaggi rendono la MICROMAN E la scelta migliore per i campioni di natura complessa, fino a 1000µL.

Modelli : 10µL, 25µL, 50µL, 100µL, 250µL, 1000µL

 

 

DistrimanDISTRIMAN®: La semplicità di una pipetta ripetitiva regolabile in continuo!

DISTRIMAN® è una pipetta ripetitiva con il volume regolabile in continuo a lettura diretta, progettata per semplificare l’erogazione multipla quando viene utilizzata con le siringhe DISTRITIPS® Gilson in polipropilene puro.

Con DISTRIMAN è possibile dispensare il volume esatto richiesto per qualsiasi protocollo eliminando noiosi calcoli e per più di 100 aliquote. 

Grazie a queste caratteristiche, la pipetta DISTRIMAN è perfetta per l’erogazione multipla veloce, semplice ed affidabile. 

Modelli DISTRITIPS : micro 125μL, mini 1250μL, maxi 12.5mL

 

Dove usare le pipette Gilson?

Senza dubbio, le pipette a spostamento positivo di Gilson, ripetitive o meno, sono l’ideale per l’erogazione in tutti gli ambiti laboratorio e per applicazioni cliniche, ospedaliere, biologiche, chimiche, alimentari, farmaceutiche, cosmetiche e forensi.

Ecco qualche suggerimento dei nostri esperti per scegliere la pipetta che si adatta meglio alla vostra necessità.

 

Campioni acquosi: le nostre PIPETMAN daranno risultati accurati con la maggior parte dei liquidi che si incontrano in laboratorio. Per dispensare un gran numero di frazioni, sfrutta le PIPETMAN Multicanale! Hai volumi superiori a 10 mL? Vi consigliamo di lavorare con le DISTRIMAN!

Campioni viscosi o volatili : la MICROMAN E è la miglior soluzione, e fornisce risultati riproducibili con campioni altamente viscosi o volatili, come glicerolo, detergenti, miele o cloroformio. Se invece devi gestire piccoli volumi ma con dosaggi ripetitivi, scegli DISTRIMAN. 

Campioni radioattivi e corrosivi : le nostre MICROMAN sono appositamente pensate per gestire liquidi aggressivi, senza pericolo per l’utente o rischio per lo strumento! Per ogni manipolazione ripetitiva qualsiasi sia il volume o per una manipolazione di più 1000µL, scegli DISTRIMAN.

Campioni biologici, DNA, RNA : Potete scegliere di utilizzare una PIPETMAN abbinata a puntali con filtro DIAMOND o AMPLIPUR (0, 1 µL- 1 ml) o una MICROMAN E con capillari e pistoni sterili. Per l’erogazione multipla, scegli DISTRIMAN con una micro-siringa sterile DISTRITIP.

 

Hai altri dubbi? Scrivici!: ordini-it@gilson.com

 

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

WFI

Progettazione di un buon sistema di produzione di cold WFI

BWT Pharma e Biotech ha sviluppato negli ultimi 25 anni il sistema BWT OSMOTRON, lo standard nella produzione di PW...

Riempitrice

Riempitrice di capsule compatta ad alta densità produttiva

Prestazioni premium con un ingombro inferiore di un terzo rispetto al modello di riempitrice top di gamma per la nuova...

Come affrontare la Digitalizzazione del laboratorio:

Come affrontare la Digitalizzazione del laboratorio: il successo dell'ultimo talk B2Better

Come affrontare la sfida alla digitalizzazione del laboratorio è stato il tema particolarmente dibattuto...

Share This