Da Dräger le attrezzature antincendio del futuro

19 Luglio 2022
Da Dräger le attrezzature antincendio del futuro

Il nuovo portafoglio di prodotti antincendio Dräger mette al centro la connettività e gli sviluppi tecnologici dei prossimi anni con dotazioni individuali all’avanguardia e attrezzature sempre più leggere e performanti, per un servizio sempre più efficace e sicuro.

 

Dräger ha presentato il nuovo portafoglio di prodotti e soluzioni digitali, pensati per creare un sistema connesso, in grado di monitorare e proteggere le squadre antincendio e alleviare la pressione sui direttori dei soccorsi. 

 

Il nuovo sistema Dräger comprende un autorespiratore, una bombola di aria compressa NANO, un casco per i servizi antincendio e di soccorso, due termocamere e una soluzione digitale di monitoraggio telemetrico della protezione respiratoria. Il tutto per garantire una maggiore sicurezza durante le missioni di soccorso.

L’autorespiratore Dräger PSS AirBoss è progettato pensando all’ergonomia ed è estremamente leggero, grazie ai materiali moderni e all’abbinamento con la nuova bombola di aria compressa Dräger NANO. Lo schienale regolabile in altezza a tre livelli e una cintura scorrevole e girevole sul giro vita garantiscono una maggiore libertà di movimento. Inoltre, se collegato e utilizzato con Dräger FireGround, garantisce un’ulteriore sicurezza sulla scena dell’incidente.

FireGround è un modernissimo sistema di monitoraggio telemetrico della protezione respiratoria collegato all’autorespiratore o al respiratore a circuito chiuso. Fornisce informazioni, automaticamente e in tempo reale, ai direttori dei soccorsi in merito allo stato di chi indossa il dispositivo delle vie respiratorie. Queste informazioni sono chiaramente visualizzate attraverso un servizio cloud dedicato e sono accessibili tramite una App come componente aggiuntivo.

Con un peso di soli 1,25 chilogrammi, Dräger HPS SafeGuard è un casco multiuso estremamente leggero per i servizi antincendio e di soccorso. Il suo design combina una protezione ottimale con i più alti livelli di comfort e ha un aspetto sportivo.

Un’anteprima assoluta, che sarà disponibile a partire dal 2023, Dräger FireCore è una termocamera che può essere fissata al casco e che consente, a chi indossa l’autorespiratore, di vedere l’immagine direttamente nella maschera. Rimanendo con entrambe le mani libere i Vigili del Fuoco possono così concentrarsi meglio nella missione di soccorso. L’immagine termica è sempre disponibile e fornisce un orientamento rapido e continuo anche in condizioni di scarsissima visibilità.

Infine, Dräger BG ProAir è una nuova generazione di autorespiratori a circuito chiuso a pressione positiva, appositamente progettati per le operazioni di soccorso di lunga durata.

“Abbiamo voluto mostrare come saranno le attrezzature antincendio del futuro. I nostri nuovi prodotti si focalizzano su sicurezza, comfort e connettività per proteggere le squadre antincendio e alleviare la pressione sui direttori dei soccorsi in ogni momento. In particolare, la connettività consente di inquadrare al meglio ogni scenario e di monitorare, in qualsiasi momento, la situazione dei compagni di squadra e dei colleghi”, afferma Leif Brünslow, responsabile marketing per i Vigili del Fuoco e le autorità competenti in Dräger AG.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Italmatch Chemicals acquisisce il Gruppo Aubin

Italmatch Chemicals acquisisce il Gruppo Aubin

L'acquisizione rafforza la presenza di Italmatch Chemicals Group nei settorioil &gas ed energie rinnovabili in Medio Oriente, Mare del Nord...

Produrre bio-nafta con un'impronta di CO2 ridotta

Produrre bio-nafta con un'impronta di CO2 ridotta

Il processo Honeywell UOP Ecofining™ realizza nafta rinnovabile da materie prime sostenibili per la produzione di plastica con un'impronta di...

CAAST, la mini-multinazionale italiana dei sistemi di tenuta personalizzati

La scorsa settimana la sede di CAAST di Mariano Comense ha aperto le sue porte a un gruppo di giornalisti...

Share This