Da Dräger le attrezzature antincendio del futuro

19 Luglio 2022
Da Dräger le attrezzature antincendio del futuro

Il nuovo portafoglio di prodotti antincendio Dräger mette al centro la connettività e gli sviluppi tecnologici dei prossimi anni con dotazioni individuali all’avanguardia e attrezzature sempre più leggere e performanti, per un servizio sempre più efficace e sicuro.

 

Dräger ha presentato il nuovo portafoglio di prodotti e soluzioni digitali, pensati per creare un sistema connesso, in grado di monitorare e proteggere le squadre antincendio e alleviare la pressione sui direttori dei soccorsi. 

 

Il nuovo sistema Dräger comprende un autorespiratore, una bombola di aria compressa NANO, un casco per i servizi antincendio e di soccorso, due termocamere e una soluzione digitale di monitoraggio telemetrico della protezione respiratoria. Il tutto per garantire una maggiore sicurezza durante le missioni di soccorso.

L’autorespiratore Dräger PSS AirBoss è progettato pensando all’ergonomia ed è estremamente leggero, grazie ai materiali moderni e all’abbinamento con la nuova bombola di aria compressa Dräger NANO. Lo schienale regolabile in altezza a tre livelli e una cintura scorrevole e girevole sul giro vita garantiscono una maggiore libertà di movimento. Inoltre, se collegato e utilizzato con Dräger FireGround, garantisce un’ulteriore sicurezza sulla scena dell’incidente.

FireGround è un modernissimo sistema di monitoraggio telemetrico della protezione respiratoria collegato all’autorespiratore o al respiratore a circuito chiuso. Fornisce informazioni, automaticamente e in tempo reale, ai direttori dei soccorsi in merito allo stato di chi indossa il dispositivo delle vie respiratorie. Queste informazioni sono chiaramente visualizzate attraverso un servizio cloud dedicato e sono accessibili tramite una App come componente aggiuntivo.

Con un peso di soli 1,25 chilogrammi, Dräger HPS SafeGuard è un casco multiuso estremamente leggero per i servizi antincendio e di soccorso. Il suo design combina una protezione ottimale con i più alti livelli di comfort e ha un aspetto sportivo.

Un’anteprima assoluta, che sarà disponibile a partire dal 2023, Dräger FireCore è una termocamera che può essere fissata al casco e che consente, a chi indossa l’autorespiratore, di vedere l’immagine direttamente nella maschera. Rimanendo con entrambe le mani libere i Vigili del Fuoco possono così concentrarsi meglio nella missione di soccorso. L’immagine termica è sempre disponibile e fornisce un orientamento rapido e continuo anche in condizioni di scarsissima visibilità.

Infine, Dräger BG ProAir è una nuova generazione di autorespiratori a circuito chiuso a pressione positiva, appositamente progettati per le operazioni di soccorso di lunga durata.

“Abbiamo voluto mostrare come saranno le attrezzature antincendio del futuro. I nostri nuovi prodotti si focalizzano su sicurezza, comfort e connettività per proteggere le squadre antincendio e alleviare la pressione sui direttori dei soccorsi in ogni momento. In particolare, la connettività consente di inquadrare al meglio ogni scenario e di monitorare, in qualsiasi momento, la situazione dei compagni di squadra e dei colleghi”, afferma Leif Brünslow, responsabile marketing per i Vigili del Fuoco e le autorità competenti in Dräger AG.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

diesel rinnovabile, KT Roma

Diesel rinnovabile: KT, con il supporto di Nextchem, si aggiudica un progetto da 400 milioni di dollari

L’impianto, ubicato all’interno della raffineria di Holborn ad Amburgo, produrrà 220.000 tonnellate all’anno di diesel rinnovabile di alta qualità e...

impianti mobili

Sfidare la scarsità d'acqua con impianti mobili: la sicurezza idrica nel settore petrochimico

La disponibilità dell'acqua trattata è un tema importante per le industrie di tutto il mondo. Quando la risorsa idrica scarseggia...

SPS Italia

SPS Italia si conferma un momento di incontro imperdibile per l’industria manifatturiera

40.133 visitatori verso un futuro 5.0, sostenibile e umano-centrico, alla dodicesima edizione della fiera Smart Production Solutions.

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda