Danfoss elettrovalvole EVR V2

20 aprile 2018
valvole

Le nuove elettrovalvole EVR V2, perfette e compatibili con più di 20 refrigeranti nel mercato HVAC-R

La semplificazione e la qualifica per più di 20 refrigeranti supportano al meglio il mercato dell’HVACR contribuendo a migliorare l’efficienza energetica.
Dopo aver introdotto l’anno scorso un’ampia serie di miglioramenti alla gamma di valvole EVR, Danfoss ha rilasciato le nuove elettrovalvole EVR v2. Il potenziamento e la  semplificazione dei modelli permettono alle valvole di sostenere una maggiore pressione del refrigerante e di essere utilizzate in una più ampia gamma di applicazioni, riducendo al contempo i costi di magazzino e i tempi di manutenzione.

Alcuni vantaggi che si rivelano decisivi per i professionisti del settore HVACR sono la riduzione dei costi di investimento e dei costi operativi senza che mai venga compromessa l’affidabilità, in qualunque tipo di applicazioni, ad esempio dalle celle frigorifere ai refrigeratori e alle pompe di calore.
Grazie alle soluzioni Danfoss è possibile risparmiare fino al 50% dei consumi energetici.

MOPD più elevato e nuove funzionalità compatibili con i moderni refrigeranti

La gamma di valvole EVR di Danfoss vanta una presenza di oltre 30 anni sul mercato del condizionamento dell’aria e della refrigerazione ( in applicazioni come celle frigorifere walk-in, chillers roof top, close control ..). Sono state aggiunte nuove e importanti funzionalità con l’obiettivo di aumentarne la robustezza e agevolare le operazioni di manutenzione.

Le valvole EVR V2 soddisfano appieno le esigenze sia dei costruttori che degli installatori in settori come:

Climatizzazione
I valori di OPD (Differenziale di Pressione di Apertura) minimo e massimo sono in grado di offrire prestazioni superiori nelle applicazioni ad elevate temperature (105° C) e sono ottimizzati per le condizioni di carico variabili (ad es nei sistemi a velocità variabile). Progettato per resistere alla massima pressione di esercizio (MWP) – fino a 45 bar, questo
modello di valvola solenoide è compatibile con i refrigeranti ad altra pressione come l’R410A ed è applicabile alle pompe di calore e ai chiller (fino ai 130° C per lo sbrinamento e il bypass di gas caldi). Nel 2018 questi modelli verranno certificati per l’utilizzo di refrigeranti infiammabili e leggermente infiammabili, specialmente utilizzate in
chiller di grandi dimensioni.

Refrigerazione commerciale e Food Retail
La nuova versatile ed affidabile gamma di valvole EVR, copre un’ampia serie di applicazioni ed è compatibile con numerosi refrigeranti. La piattaforma è perfetta, ad esempio, per refrigeranti a basso GWP (potenziale di riscaldamento globale), incluso il propano (R290).
La chiusura ermetica della valvola protegge il sistema dal ritorno di liquido in aspirazione al compressore, preservando così la qualità dei prodotti presenti nei banchi refrigerati e nei frigoriferi commerciali. Grazie alla possibilità di funzionamento fino a 130°, è possibile installare le valvole sulla linea di sbrinamento, sfruttando l’elevata efficienza energetica di questo sistema. Le nuove valvole EVR apportano un elevato valore aggiunto in applicazioni impegnative come: macchine per la produzione del ghiaccio e macchine per il gelato, dove il repentino passaggio tra raffreddamento e sbrinamento crea condizioni gravose per l’intero sistema.
Le valvole EVR v2 sono ideali per applicazioni come vetrine refrigerate in quanto consentono di effettuare le operazioni di assistenza in modo facile e veloce, senza interruzione del funzionamento durante le ore di apertura del punto vendita. Non è necessario disinstallare completamente la valvola perché, è sufficiente lasciare il corpo valvola in  posizione, sostituire le parti interne necessarie e ripristinare rapidamente l’impianto. Sono disponibili a tal proposito dei service kit.

Rinnovamento della gamma dei prodotti
La rinnovata famiglia di prodotti EVR consente di risparmiare sui costi per lo sviluppo e lo stoccaggio. Dall’aprile 2018, la nuova famiglia EVR sostituisce completamente la produzione delle famiglie EVR, EVRE ed EVRH. 30% in meno di modelli, ma più versatili, adatti a una più ampia gamma di applicazioni e refrigeranti, pur rimanendo compatibili con le versioni precedenti.
Danfoss offre ora una gamma rinnovata di prodotti e servizi di alta qualità per le aziende della climatizzazione e della refrigerazione, che rispondono perfettamente alle attuali esigenze di maggiore affidabilità, versatilità ed efficienza. Ciò consente ai clienti di soddisfare al meglio le esigenze del mercato.

 

Fonte: Mepax

ARTICOLI CORRELATI

keyence

KEYENCE: il Sensore di Spostamento Confocale Serie CL-3000

La Serie CL-3000 di KEYENCE è il nuovo riferimento nel campo dei sensori di spostamento laser per le misurazioni in...

ivs

IVS 2019: Intervista a Luca Pandolfi

IVS nasce da uno studio condotto da Confindustria Bergamo per rilevare le filiere di eccellenza nella provincia orobica

Pepperl+Fuchs

Pepperl+Fuchs: Gestione dei livelli nell'era di Internet of Things

Pepperl+Fuchs ha presentato un sensore di livello che trasmette i dati a una stazione remota sicura, collegata tramite una rete...

Pin It on Pinterest

Share This