De Dietrich Process Systems aggiunge una nuova funzione al suo sistema di campionamento

4 Dicembre 2020
De Dietrich

Con il suo sistema di campionamento Multiprobe, De Dietrich Process Systems si è guadagnata un’ottima reputazione nei mercati farmaceutico e della chimica fine, grazie alla sicurezza, versatilità e capacità di personalizzazione

 

Da diversi anni il sistema Multiprobe è disponibile da De Dietrich Process Systems come soluzione semplice per prelevare campioni in totale sicurezza. Questo metodo di campionamento offre molti vantaggi. Non solo è possibile prelevare campioni rappresentativi direttamente nel cuore della reazione mentre il processo è in corso (così come misurazioni di temperatura e pH), ma il sistema è inoltre dotato di deflettori per una migliore miscelazione.

Tutte queste funzioni possono essere svolte quando il reattore sta lavorando in pressione o sottovuoto e senza dover aprire la chiusura di protezione, garantendo così la totale sicurezza dell’operatore. 

Il campione ottenuto è perfettamente rappresentativo del prodotto, in quanto prelevato dal centro del processo di reazione. Non subisce alterazioni fisiche o chimiche durante il suo trasferimento nel recipiente del campione. Inoltre, la possibilità di prelevare un campione realmente rappresentativo senza dover depressurizzare il reattore o senza perdere l’atmosfera inerte rende il sistema Multiprobe la solzuione ideale per i processi chimici e farmaceutici dove il rischio di contaminazione è solitamente un grosso problema durante la fase di campionamento. 

 

Una nuova funzione di dosaggio 

In risposta alla richiesta dei clienti, De Dietrich Process Systems ha introdotto una nuova funzione: l’iniezione di un reagente o catalizzatore direttamente nel mezzo di reazione. 

Questa funzione, studiata e personalizzata sulla base delle singole specifiche del cliente, permette di iniettare in sicurezza una quantità definita di prodotto liquido, anche una piccola quantità (poche decine di grammi) in breve tempo (pochi secondi) nel cuore della reazione chimica. Il sistema è progettato per garantire che l’intera quantità specificata raggiunga il mezzo di reazione. 

Per confermare che la funzione operi come previsto, De Dietrich Process Systems è in grado di eseguire test di fattibilità presso il proprio centro di collaudo, ad eccezione di quelli che coinvolgono determinati prodotti tossici o pericolosi. 

Grazie al suo design compatto, il sistema di campionamento Multiprobe può essere installato in unità di 1/2 reazione sia piccole che grandi e può adattarsi facilmente a spazi ridotti. Per svolgere tutte queste funzioni, il sistema utilizza un solo ugello del reattore, liberando altri ugelli per un ulteriore utilizzo del processo. Include anche un’esclusiva funzione di pulizia che risciacqua l’intero circuito di campionamento con un solvente adatto. ©

 

VISITA L’AZIENDA “DE DIETRICH PROCESS SYSTEMS”

 

ARTICOLI CORRELATI

Loftware

Loftware e NiceLabel si alleano nel campo delle soluzioni per la gestione dell'etichettatura industriale

60 anni di esperienza al servizio di clienti e partner, con un'offerta ancora più completa di sistemi e capacità...

Soluzioni analitiche nella produzione di fibre chimiche artificiali e sintetiche

Le fibre chimiche sono materiali fibrosi prodotti da materia prima organica e inorganica attraverso un processo chimico...

EXCiPACT™

EXCiPACT™: Air Liquide prima impresa del suo settore a ottenere la certificazione in Italia

Air Liquide Italia ha ottenuto la certificazione EXCiPACT™ per la produzione e distribuzione di gas....

Share This