Eni lancia emissione obbligazionaria a tasso fisso

11 Settembre 2017
Eni lancia emissione obbligazionaria a tasso fisso

Eni lancia emissione obbligazionaria a tasso fisso e dà mandato ad alcune banche per l’organizzazione del collocamento del titolo

 

Pochi giorni fa Eni ha lanciato con successo un’emissione obbligazionaria a tasso fisso del valore nominale di 650 milioni di euro, collocata sul mercato degli Eurobond nell’ambito del proprio programma di Euro Medium Term Note.

L’azienda ha reso noto, tramite un comunicato, che ha dato mandato a Banca IMI (Gruppo Intesa Sanpaolo), CA CIB, Deutsche Bank, J.P. Morgan e UniCredit Bank per l’organizzazione del collocamento del titolo in questione, che avrà come scadenza il 14 Marzo 2025.

Il suddetto prestito garantisce un interesse annuo del 1% e ha un prezzo di re-offer di 99,671%.

L’emissione concretizza quanto era stato deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Eni il 28 febbraio 2017, nell’ambito del programma di Euro Medium Term Note. Lo scopo è quello di mantenere una struttura finanziaria equilibrata, in relazione al rapporto tra indebitamento a breve e a medio-lungo termine e alla vita media del debito di Eni.

Il prestito è destinato agli investitori istituzionali, inoltre verrà collocato – compatibilmente con le condizioni di mercato – e quotato presso la borsa di Lussemburgo.

Il rating di Eni relativo al debito di lungo termine è Baa1 (outlook stable) per Moody’s e BBB+ (outlook stable) per Standard & Poor’s.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Caratteristiche e applicazioni degli analizzatori multigas Gasmet

Ital Control Meters è distributore esclusivo per l'Italia di strumentazione per controlli di processo e analisi di emissioni e ha...

IVS 2024

Sono aperte le registrazioni per partecipare a IVS 2024

Un totale di 46 tra convegni, tavole rotonde, workshop, case study e laboratori per interpretare il cambiamento e approfondire le...

A&T 2024 fiera automazione torino

A&T 2024: 18 mila visitatori nei tre giorni di fiera

Oltre 6 mila passaggi giornalieri in mezzo alle tecnologie per l’industria nella Casa dell'Intelligenza Artificiale, novità di questa edizione. Il...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda