Esso Italiana completa transizione a nuovo modello di business

26 Marzo 2018

La Esso Italiana ha completato il trasferimento a EG Italia di un ramo d’azienda relativo a circa 1.200 stazioni di servizio, siglando anche un accordo di lungo termine per la fornitura di carburanti Esso

 

La Esso Italiana Srl ha completato oggi il processo di trasferimento a EG Italia Srl di un ramo d’azienda costituito da circa 1.100 stazioni di servizio e dai contratti relativi a circa 100 stazioni di proprietà di terzi.

L’accordo con EG Italia include un contratto di lungo termine per la fornitura di carburanti a marchio Esso e rappresenta la conclusione del processo di conversione delle stazioni di servizio direttamente rifornite dalla Esso al modello “Branded Wholesaler” (cosiddetto “grossista con marchio”).

Negli ultimi anni la Esso Italiana ha siglato una serie di accordi con alcuni importanti operatori del settore che, insieme ai nostri storici “retisti con marchio”, costituiscono oggi l’elemento fondamentale del nostro modello di business e la piattaforma di sviluppo e di crescita.

Presso le stazioni di servizio a marchio Esso i consumatori potranno continuare a trovare carburanti Esso e lubrificanti Mobil ad alte prestazioni, ad utilizzare le carte carburante Esso Card e a partecipare ai programmi fedeltà.

La Esso Italiana, presente in Italia da oltre 125 anni, opera oggi nel Paese con una forte presenza nel settore downstream e continuerà a migliorare i propri prodotti e a sviluppare iniziative di marketing a supporto del marchio Esso.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

IVS 2024

Sono aperte le registrazioni per partecipare a IVS 2024

Un totale di 46 tra convegni, tavole rotonde, workshop, case study e laboratori per interpretare il cambiamento e approfondire le...

A&T 2024 fiera automazione torino

A&T 2024: 18 mila visitatori nei tre giorni di fiera

Oltre 6 mila passaggi giornalieri in mezzo alle tecnologie per l’industria nella Casa dell'Intelligenza Artificiale, novità di questa edizione. Il...

saras sarroch

I Moratti stipulano un accordo per la cessione di circa il 35% di Saras a Vitol

Il gruppo olandese rileva la quota di maggioranza della società petrolifera Saras, storica azienda italiana attiva nel campo della raffinazione...

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60 Editrice Industriale è associata a:
Anes
Assolombarda

IndustryChemistry

Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano in data 07.02.2017 al n. 60

Se vuoi diventare nostro inserzionista, dai un’occhiata ai nostri servizi.
Scarica il mediakit per maggiori dettagli in merito.

La nostra certificazione CSST WebAuditing

Editrice Industriale è associata a: Anes  Assolombarda