FLIR presenta il kit di monitoraggio continuo della temperatura e delle vibrazioni in ambienti industriali

21 Dicembre 2020
monitoraggio

Il nuovo FLIR SV87-KIT è una soluzione conveniente e facile da configurare per il controllo remoto di vibrazioni e temperatura 24/7

 

Spesso una variazione nelle vibrazioni di un macchinario industriale è un segnale debole di un problema incipiente che, se trascurato, richiederà un intervento di manutenzione urgente. Pertanto, il primo elemento di un efficace programma di monitoraggio delle condizioni è una soluzione di monitoraggio remoto che combina la rilevazione di vibrazioni e della temperatura.

 

Gli impianti di produzione, dalle cartiere, all’industria alimentare, fino all’industria petrolchimica, possono trarre vantaggio dal monitoraggio remoto 24/7 delle condizioni delle infrastrutture e delle apparecchiature critiche. Combinando il monitoraggio delle vibrazioni con la temperatura, FLIR offre all’industria un kit completo per massimizzare la produzione, migliorare la sicurezza dei lavoratori e ridurre i costi operativi.

Il monitoraggio delle vibrazioni non solo contribuisce ad evitare con largo anticipo interventi di manutenzione imprevisti, ma consente anche al personale di prioritizzare ed ottimizzare i programmi di manutenzione per massimizzare l’efficienza e ridurre al contempo i tempi di fermo macchina. Tuttavia, i tradizionali sistemi cablati di monitoraggio continuo delle vibrazioni possono essere costosi, non sempre aggiornati e di difficile installazione.

Al contrario, il kit FLIR SV87-KIT™ è facile da configurare e può essere installato su qualsiasi superficie in presenza di connettività wireless ad una rete Wi-Fi. Inoltre, questa soluzione consente al personale addetto alla manutenzione di osservare l’andamento delle vibrazioni e del calore in tempo reale, fornendo le evidenze tecniche per prevedere problemi potenzialmente gravi prima che si verifichi un guasto.

Il kit FLIR SV87-KIT comprende quattro sensori di vibrazione e temperatura wireless, un Gateway wireless FLIR GW65™ per il monitoraggio continuo 24/7 delle vibrazioni e dei dati di temperatura dei macchinari. Il kit FLIR SV87-KIT può essere ampliato con l’acquisto di ulteriori sensori remoti SV87 o Gateway GW65.

I dati possono essere trasferiti a qualsiasi tablet, smartphone o computer tramite una rete Wi-Fi, consentendo di visualizzare gli andamenti e ricevere avvisi via app o email in caso di superamento delle soglie di allarme preimpostate. Le soglie possono essere impostate manualmente per un utilizzo personalizzato oppure allineate agli standard ISO.

Per saperne di più, visitate il sito.

 

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

biometano

Superate le 10 mila ore di attività per il primo impianto di biometano da scarti agricoli in Italia

Nutrire la terra e produrre energia in maniera sostenibile nel rispetto del pianeta è il mantra che sta...

bioraffinerie

Acqua: depuratori come 'bioraffinerie urbane' per recuperare risorse idriche e materiali

Trasformare gli impianti di depurazione in vere e proprie “bioraffinerie urbane”, in grado di estrarre dai liquami e...

risorsa idrica

Giornata Mondiale dell’Acqua, Chimici e Fisici impegnati nel monitoraggio della risorsa idrica

Oltre all'analisi dell'impatto ambientale sulle risorse idriche, il supporto di Chimici e Fisici si è rivelato...

Share This