Gli operatori della nutraceutica tornano a incontrarsi a in-Vitality

17 Novembre 2021
nutraceutica

Con un mix di meeting, seminari e occasioni di networking in-Vitality torna a Fiera Milano City il 25 e 26 novembre 2021 per fare il punto sul mercato della nutraceutica in Italia e contribuire alla ripresa del settore

 

Nonostante la pandemia il mercato integratori ha registrato un andamento di leggera crescita sui canali online, dove hanno scelto di essere presenti con nuove strategie anche le aziende di materie prime. Durante l’emergenza sanitaria gli operatori della nutraceutica in Italia non hanno dovuto solo modificare i loro piani commerciali, ma anche incontrarsi con i clienti in modalità online.

 

Oggi più che mai le aziende hanno bisogno di opportunità B2B con lo scopo di poter interagire fisicamente e confrontarsi di persona. Una necessità a cui risponde la terza edizione di in-Vitality, che il 25 e 26 novembre 2021 apre le porte di Fiera Milano. in-Vitality sarà l’occasione per gli operatori della nutraceutica di incontrarsi nuovamente con i fornitori di materie prime e servizi inerenti a questo settore.

Qui sarà possibile scoprire le ultime novità, ricevere supporto tecnico-normativo e contribuire positivamente alla ripresa per lo sviluppo del settore grazie ad un mix di meeting, seminari e occasioni di networking. Il calendario scientifico della manifestazione conta sugli interventi delle Università di Padova, di Torino, del Molise, di Milano e Roma. A cui si aggiungono Federchimica – MIAF ‘Covid19 e integratori: quale impatto sulle materie prime?’; Federchimica AISPEC MIAF – ‘Integratori: nutrizione e benessere, a ciascuno il suo’; Assobiotec ‘Botanicals, tra biotecnologie e sostenibilità’; European Federation of Associations of Health Product Manufacturers ‘Il quadro regolatorio europeo: criticità attuali e prospettive attese per il prossimo futuro’; Federsalus con ‘Il mercato degli integratori alimentari’ e ‘Quando il mercato supera la scienza’ ed AssICC – Associazione Italiano Commercio Chimico ‘Integratori alimentari: materie prime, aggiornamenti regolatori e sfide del mercato’.

Oltre a queste si svolgeranno in fiera le presentazioni NutraFocus, delle sessioni di 15 minuti in cui i fornitori presentano gli ingredienti e le formulazioni più recenti, le loro proprietà e le loro possibili applicazioni come tecnologie all’avanguardia per servizi e innovazione.

 

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Honeywell digitalizza il Life Science con la piattaforma Manufacturing Excellence

Honeywell digitalizza il Life Science con la piattaforma Manufacturing Excellence

Presentata una piattaforma modulare e integrata per la digitalizzazione, l’orchestrazione e l’ottimizzazione della produzione pensata per i segmenti farmaceutici del...

dosaggio chimico

Perché l’accuratezza del dosaggio chimico è importante in un contesto operativo difficile

Il risparmio di prodotti chimici e di energia ottenuto scegliendo la pompa corretta aiuta le aziende a gestire...

Making Cosmetics 2022: sfide per l’innovazione della cosmetica del futuro

Making Cosmetics 2022: sfide per l’innovazione della cosmetica del futuro

Il tema dell'anno per Making Cosmetics sarà “Ripartenze in sicurezza tra creatività e nuovi regolamenti”.

Share This