La nuova famiglia di sensori di flusso e temperatura FlexFlow di Baumer

27 luglio 2017
FlexFlow di Baumer

La nuova famiglia di sensori di flusso e temperatura FlexFlow Baumer permette una gestione efficiente e flessibile dei fluidi.

 

Baumer ha ampliato il suo portafoglio di sensori per il processo con la sua famiglia di sensori di flusso e temperatura FlexFlow.

Questo tipo di sensori, che si basano sul principio di misura calorimetrico, possono monitorare sia la velocità di flusso, sia la temperatura del mezzo.

I sensori FlexFlow hanno un’interfaccia IO-Link e – in base alle impostazioni e ai collegamenti – due uscite a commutazione oppure un’uscita a commutazione e un’uscita analogica (4…20 mA/ 0…10 V). Le versioni PF20H e PF20S sono adatte per applicazioni igieniche e industriali.

I costi sono minimizzati (installazione, assistenza e stoccaggio) e il numero dei punti di misura nei sistemi chiusi è ridotto, grazie alla combinazione delle due funzioni di misura presenti nello stesso sensore.

I sensori FlexFlow si possono installare nel processo come richiesto, indipendentemente dalla loro posizione e orientamento di installazione per via del loro design simmetrico centrato. Tutto questo assicura misure precise e la sicurezza del processo.

IO-Link è un ulteriore vantaggio per questi sensori, poiché grazie ad esso è possibile configurarne di più simultaneamente. Questo procedimento semplifica la regolazione dei punti di commutazione per le diverse fasi del processo durante il setup o il cambio di lotto, permettendo così di risparmiare tempo e risorse. Il polling e la valutazione dei dati diagnostici sono possibili in qualsiasi momento, aumentando il tempo di servizio del sistema.

I sensori FlexFlow hanno un robusto contenitore in acciaio inossidabile, con elettronica e unità di valutazione integrate. Non sono richiesti né cablaggi o quadri di assemblaggio complessi, né interfacce utente addizionali: l’utilizzo è più semplice e consente un’efficiente gestione del processo.

Tutti i modelli dei sensori appartenenti a questa famiglia resistono a temperature fino a 150°C, dunque sono adatti per CIP e SIP.

Per ulteriori informazioni visitate pure il sito: www.baumer.com/flexflow


Baumer Group

Il Gruppo Baumer è uno dei leader a livello internazionale per la produzione di sensori, encoder, strumenti di misura e di componenti per l’elaborazione automatizzata delle immagini. Baumer unisce una tecnologia innovativa a un servizio assistenza orientato al cliente per soluzioni intelligenti per l’automazione di fabbrica e dei processi e offre per questi un’ampia gamma di prodotti e di tecnologia. L’azienda familiare, con circa 2.400 collaboratori e stabilimenti di produzione, filiali e rappresentanze in 38 sedi e 19 paesi, è sempre vicina ai propri clienti. Con standard qualitativi costantemente elevati in tutto il mondo e una grande forza innovativa, Baumer procura ai propri clienti di diversi settori decisivi vantaggi e un evidente plusvalore. Ulteriori informazioni su Internet al sito www.baumer.com

 

ARTICOLI CORRELATI

Gas for climate

Uso di gas rinnovabile: risparmi per 140 miliardi di euro l'anno

Lo studio pubblicato da consorzio Gas for climate stabilisce un piano per raggiungere l'obiettivo dell'accordo di Parigi in modo economicamente...

burster

Burster - sensordata: Sales & Marketing affidati a Federico Acquati

Prosegue il processo di internazionalizzazione di burster, azienda tedesca, “global player” nella nicchia di tecnologia di misura di precisione

sma sick

Sistemi SAE e SME per la cogenerazione a biomassa e biogas

La nuova famiglia di sensori di flusso e temperatura FlexFlow Baumer permette una gestione efficiente e flessibile dei fluidi.  ...

Pin It on Pinterest

Share This