Barksdale: Livellostato elettronico di facile installazione

7 Settembre 2016
Barksdale

Precision Fluid Controls rappresenterà Barksdale e i suoi prodotti d’eccellenza
 

Precision Fluid Controls ha scelto di rappresentare nel nostro Paese Barksdale e i suoi prodotti d’eccellenza, quali pressostati, termostati, flussostati e indicatori di livello, che vengono pensati sulla base delle necessità della clientela.

Proprio per venire incontro alle esigenze dei clienti, Barksdale garantisce anche la possibilità di personalizzare i propri strumenti, in relazione a particolari usi e applicazioni. La gamma produttiva dell’azienda si presta a numerosi utilizzi in settori differenti: in acciaierie, in macchine utensili, nella produzione e distribuzione di energia elettrica e in imprese chimiche, ma anche nell’ambito dell’Oil&Gas, su piattaforme petrolifere o in giacimenti di petrolio e gas naturale.

Tra i nuovi prodotti di Barksdale vi è il livellostato elettronico BLS3000. Appartiene alla linea “Generation 3000”, che comprende modelli di dimensioni particolarmente ridotte (110 mm di altezza e un diametro di soli 41 mm). Grazie a questa caratteristica, è particolarmente funzionale e può installato senza problemi su macchinari compatti. È dotato di un ampio display LED 4 cifre / 14 segmenti, smussato a 45°, dal design accattivante e che permette di visualizzare i dati praticamente da qualsiasi direzione.

Qualora l’unità venga montata capovolta, grazie a un software interno, il display viene ruotato di 180°, consentendo comunque la corretta visualizzazione. Sia il display sia il collegamento elettrico possono essere ruotabili di 320°. Questo agevola l’installazione, che è facile, flessibile e assolutamente economica. Mediante l’alto grado di protezione EMI, si ottiene sempre un segnale d’uscita stabile, anche in condizioni dove potrebbero esserci disturbi recati da macchine motorizzate oppure walkie-talkie.

Tra le altre caratteristiche tecniche del livello stato, il campo di misura fino a 1000 mm, i 2 contatti di allarme PNP, l’uscita analogica 4-20 mA e 0-10 V e il menu di navigazione in accordo allo standard VDMA.

 

titolo foto

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Nextchem rafforza il portafoglio tecnologico con un'acquisizione strategica

Nextchem rafforza il portafoglio tecnologico con un'acquisizione

La Holding entra nei mercati delle plastiche biodegradabili e dei derivati ad alto valore aggiunto acquisendo una quota dell'83,5% di...

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies ha aderito a NEXTLOOPP, un'iniziativa che riunisce 48 aziende della catena del valore della plastica che mira a creare...

Tecnologie per idrogeno pulite: Europa al top nei brevetti

Tecnologie pulite per l'idrogeno: Europa al top nei brevetti

I brevetti sull'idrogeno si spostano verso tecnologie pulite con Europa e Giappone in testa, secondo i risultati di uno studio...

Share This