Luci LED a risparmio energetico per ambienti pericolosi (aree Ex)

14 Settembre 2016

Un elemento fondamentale per la sicurezza delle operazioni in aree pericolose è rappresentato dalla scelta tra differenti tipi di luci: dispositivi individuali, proiettori, lampade compatte e soluzioni di illuminazione di emergenza generale dotate di sistema a batteria centrale. Oggi è sempre più diffusa la tecnologia LED, che assicura interessanti vantaggi per operatori.

 

Le soluzioni d’illuminazione a LED a elevate performance hanno bassi costi e vengono continuamente potenziate nelle loro caratteristiche, assicurando una resa luminosa eccellente. Sono ideali per utilizzi in ambienti industriali difficili, in primo luogo perché sono resistenti a possibili vibrazioni.

Inoltre, è sempre più semplice produrre dispositivi per l’illuminazione a LED particolarmente compatti destinati ad aree difficoltose, dotati di sistemi intelligenti capaci di autoregolarsi quando mutano le sorgenti luminose che si trovano nell’ambiente. Gli apparecchi di illuminazione a LED poi sono particolarmente efficienti e durano di più se utilizzati in aree caratterizzate da basse temperature. Per tutti questi motivi, sono spesso impiegati in impianti Oil&Gas situati nelle regioni artiche, un ambiente molto particolare e pericoloso.

Per queste applicazioni R. STAHL propone le armature illuminanti tubolari compatte a LED, destinate all’uso in aree Ex zona 1/21 e 2/22. Poiché hanno un diametro di soli 55 mm, queste luci sono molto meno ingombranti delle tradizionali armature lineari e il loro peso è minore della metà. Si caratterizzano per l’elevatissima efficienza illuminante: per esempio, 30 armature tubolari modello lungo “4 piedi” garantiscono un flusso luminoso pari a 500 lx. Inoltre, consumano – a seconda dei modelli – dal 20 al 50% in meno delle soluzioni convenzionali.

Le armature illuminanti tubolari sono particolarmente resistenti agli urti e alle vibrazioni e possono essere utilizzate in ambienti con temperature che vanno da -40 a +60°C per l’illuminazione generale o in qualità di lampade a bordo macchina/skid. Essendo molto compatte, è possibile installarle anche in zone considerate poco accessibili.

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies ha aderito a NEXTLOOPP, un'iniziativa che riunisce 48 aziende della catena del valore della plastica che mira a creare...

Tecnologie per idrogeno pulite: Europa al top nei brevetti

Tecnologie pulite per l'idrogeno: Europa al top nei brevetti

I brevetti sull'idrogeno si spostano verso tecnologie pulite con Europa e Giappone in testa, secondo i risultati di uno studio...

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

ButanGas con IBM per migliorare performance e disponibilità dei servizi

La collaborazione di ButanGas ha portato all’adozione della tecnologia IBM Power per aumentare la reattività dei sistemi e migliorare la...

Share This