Nuova importante acquisizione per ITALMATCH CHEMICALS

26 Settembre 2016

ITALMATCH CHEMICALS ha recentemente annunciato l’acquisizione del ramo di azienda Ionquest 290 e OPA del Gruppo Solvay, specializzato nella produzione di additivi a base di fosforo destinata al mercato minerario, della lavorazione dei metalli, dell’inibizione di corrosione e della pigmentazione

 

Dopo l’acquisizione di Compass Chemical International negli Stati Uniti, fondamentale player chimico americano per il comparto di fosfonati e additivi per il trattamento acque e nel mercato Oil & Gas, ITALMATCH CHEMICALS prosegue il suo percorso di espansione con una nuova operazione sul mercato. L’annuncio questa volta riguarda il ramo d’azienda Ionquest 290 e OPA del Gruppo Solvay.

Nel dettaglio, la società chimica leader nella fornitura di additivi speciali, acquisirà i prodotti “IonquestR 290 ” e “OPA – Rhodafac ASI”, insieme ai relativi brevetti, il know how e il portfolio clienti di Solvay.

ITALMATCH CHEMICALS dunque continua a crescere e con quest’operazione rafforza la sua quota di mercato nell’ambito del trattamento acque e nell’industria mineraria e della lavorazione dei metalli. L’acquisizione del ramo di azienda Ionquest 290 e OPA avrà un impatto fortemente positivo per gli investimenti (in termini di risorse e impianti) relativi allo stabilimento produttivo ITALMATCH CHEMICALS di Arese, in provincia di Milano. Qui verranno infatti prodotti “IonquestR 290 ” e “OPA – Rhodafac ASI”.

“Con questa acquisizione” ha commentato Sergio Iorio, Amministratore Delegato di Italmatch Chemicals, “abbiamo ampliato la nostra gamma produttiva nei settori del trattamento acque, del minerario e della lavorazione dei metalli, su cui negli ultimi anni abbiamo investito molto divenendo un punto di riferimento nel panorama internazionale. Il nostro obiettivo è quello di continuare a crescere per linee sia esterne che interne, consolidando il nostro posizionamento nei settori dove le nostre numerose specialità chimiche trovano applicazione”.

“Riteniamo che la competenza di Italmatch e il suo impegno a soddisfare i clienti faranno sì che le attività di Ionquest® 290 e OPA continueranno a prosperare e rispondere alle esigenze del mercato”, ha commentato infine Michael J. Radossich, Presidente della business unit globale Solvay Technology Solutions.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

Joint Venture per il primo progetto di CCS in Italia

Joint Venture per il primo progetto di CCS in Italia

Eni e Snam collaboreranno allo sviluppo e alla gestione della Fase 1 del Progetto Ravenna di cattura e stoccaggio della...

Nextchem rafforza il portafoglio tecnologico con un'acquisizione strategica

Nextchem rafforza il portafoglio tecnologico con un'acquisizione

La Holding entra nei mercati delle plastiche biodegradabili e dei derivati ad alto valore aggiunto acquisendo una quota dell'83,5% di...

PoliTO al lavoro sulla distillazione a membrana per il riuso di acque industriali

PoliTO al lavoro sulla distillazione a membrana per trattamento acque

Il progetto MEloDIZER coordinato dall'Ateneo punta alla fabbricazione dei componenti della distillazione a membrana impiegabili su larga scala e sostenibili, sostituendo...

Share This