Maggiore flessibilità con il sistema di identificazione automatica VML

26 Settembre 2016

La logistica oggi necessita di ottimizzare i processi di stoccaggio e spedizione, a fronte della continua richiesta di fornitura di merci in tempi brevissimi. Accanto ai sistemi Track&Trace per l’identificazione dei prodotti, SICK oggi propone Volume Measurement Light Grid (VML), una soluzione per la rilevazione del volume e della posizione degli oggetti posti su una linea di movimentazione

 

VML è il nuovo sistema di misurazione volumetrica di SICK il cui funzionamento si basa su barriere fotoelettriche. Il prodotto è stato pensato per tutte quelle applicazioni logistiche che richiedono precisione e alta risoluzione. VML è formato da due coppie di barriere MLG-2 Pro e di un encoder per la valutazione della lunghezza. Altezza e larghezza sono invece ottenute mediante l’oscuramento dei raggi delle barriere (verticali e orizzontali). In questo modo, il volume viene misurato partendo dall’approssimazione della massima misura rilevata per ogni dimensione.

Il sistema si fonda dunque sul principio dell’oscuramento, per questo può misurare qualsiasi oggetto, senza considerare caratteristiche quali il colore (oggetti neri) e la trasparenza. È anche possibile calcolare il volume netto dei oggetti contenuti in un imballaggio in materiale plastico.

VML non calcola solo le tre dimensioni fisiche dell’oggetto su una linea di movimentazione, ma anche l’angolo di rotazione in riferimento alla direzione di moto, le coordinate dei quattro vertici del parallelepipedo circoscritto, la distanza tra due oggetti consecutivi, la velocità dell’oggetto al trigger e il baricentro geometrico. Si tratta di informazioni fondamentali per la gestione delle operazioni di stoccaggio e pallettizzazione, che consentono di ottimizzare la posizione degli oggetti sugli scaffali del magazzino, la formazione del pallet e l’utilizzo dei robot.

VML ha una struttura modulare che, insieme al controller di sistema MSC800, garantisce la sua totale compatibilità con i prodotti SICK per la lettura di barcode 1D–2D, il rilevamento dei tag RFID e la pesatura attraverso DWS.

 

 

Scheda azienda

© Riproduzione riservata

ARTICOLI CORRELATI

processori Google Cloud

Bayer accelera l'R&D in-silico con i processori Google Cloud

La multinazionale tedesca intende sfruttare la potenza di calcolo ad alte prestazioni di Google Cloud per aumentare l'efficienza nella scoperta,...

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies punta sui polimeri riciclati per uso alimentare

TotalEnergies ha aderito a NEXTLOOPP, un'iniziativa che riunisce 48 aziende della catena del valore della plastica che mira a creare...

Le nuove sfide della meccatronica in Italia

Le nuove sfide della meccatronica in Italia: asset tangibili e intangibili in versione 5.0

Gli Stati Generali della Meccatronica, evento di avvicinamento alla Fiera Internazionale A&T, realizzano la...

Share This